Questo sito contribuisce alla audience de

Coronavirus, l’Austria chiude gli impianti di risalita

Coronavirus, l’Austria chiude gli impianti di risalita
AustriaAttualità

Coronavirus, l’Austria chiude gli impianti di risalita

Le stazioni sciistiche del Tirolo, del Salisburghese e del Vorarlberg chiudono in anticipo la stagione invernale per contrastare l’emergenza del coronavirus.

Giovedì sera le autorità hanno annunciato che dal 15 marzo tutte le località sciistiche chiuderanno gli impianti di risalita. Da lunedì 16 marzo saranno chiuse anche le strutture ricettive per permettere ai turisti di tornare a casa.

Il Tirolo è la zona maggiormente colpita dal coronavirus, in particolare la stazione di Ischgl che aveva già annunciato la chiusura anticipata della stagione invernale a partire da sabato 14 marzo.

Non è stata una decisione facile, ma ci assumiamo la responsabilità di tutti i tirolesi e di tutte le persone che in questo momento si trovano in Tirolo” ha affermato Günther Platter, governatore del Tirolo.

"Questa decisione è stata tutt'altro che facile, ma la vedo come un passo necessario per fare tutto il possibile per frenare la diffusione del coronavirus" sono le parole di Wilfried Haslauer, governatore  dello stato di Salisburgo.

"Per noi la salute dei nostri ospiti, dei dipendenti e della popolazione del Vorarlberg è la nostra priorità assoluta” il commento di Markus Wallner, governatore del Vorarlberg.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
249
Consensi sui social

Si parla ancora di Austria

Austria

L'Austria verso l'apertura dello Ski Touring dal 1° maggio

Michela Caré, Venerdì 17 Aprile 2020
Austria

Coronavirus, una class action di 2500 turisti contro Ischgl

Michela Caré, Giovedì 2 Aprile 2020
Austria

Ischgl, il focolaio che ha contagiato mezza Europa

Michela Caré, Lunedì 23 Marzo 2020
Passo Pramollo Nassfeld

Pramollo. Torna "Schlag das Ass", la gara di sci più lunga del mondo

Redazione Turismo, Venerdì 28 Febbraio 2020
Passo Pramollo Nassfeld

Nassfeld Pramollo, due weekend all’insegna di musica e concerti rock

Redazione Turismo, Martedì 18 Febbraio 2020