Questo sito contribuisce alla audience de

Blizzard Firebird HRC

allroundtopLIVELLO 6/7

Blizzard Firebird HRC

2023 2024 Versione 2025
sci blizzard Firebird HRC

Cosa dice l'azienda

L'ultima generazione dell'iconico Firebird è stata progettata con la più sofisticata costruzione racing di Blizzard e sviluppata con allenatori da gara di livello mondiale ed ex atleti di coppa del mondo, per offrire l'autentico DNA di Blizzard: velocità, precisione e controllo.

Il nuovo Firebird è stato sviluppato per essere esattamente questo: uno sci per prestazioni ai massimi livelli, capace di portare nell’attività quotidiana la stessa sensazione unica che si prova in gara sfrecciando tra le porte. Non sorprende quindi che i nuovi sci da racing Firebird non siano adatti a tutti. Queste nuove “macchine da corsa” ad alte prestazioni sono dedicate al vertice della comunità degli sciatori su pista: ex discesisti di squadre, istruttori, coach, allenatori e appassionati top performer che mirano alla curva perfetta, alla massima velocità possibile.

"Velocità, stabilità e controllo sono scritti nel nostro DNA.  Il risultato è una nuova costruzione race in cui spiccano elementi di punta come il Trueblend Race Woodcore ottimizzato e la tecnologia Duramax 3 Titanal".

Il Firebird HRC (Hybrid Race Carver), con un nuovo design più stretto, sviluppato per essere l’attrezzatura da carving multi-raggio perfetta da utilizzare tutti i giorni e pensato per allenatori e istruttori; disponibile in 5 diverse lunghezze (160, 165, 170, 175, 180 cm) e con un raggio di curva da 13 a 16,5 metrie dotati di una nuova piastra Race Plate Pro.

Capacita: ESPERTO (L5), LIVELLO 6/7

misure disponibili: 160,165,170,175,180

posizione di marcia: No

Raggio: 16m @ 175

Sidecut:121/69/102mm @ 175

Peso:1770g @175 g

Bindings:Race Plate o Xcell 14

Tecnologie:

3 Ti Racing + Trueblend Race

Rocker: Full Camber

Il risultato del test NeveItalia

  • Rispondenza profilo
    SI al 88 %
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo
Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team

Il Blizzard Firebird HRC per la stagione 2024/25 si conferma uno sci con un tratto distintivo che lo definisce sin dalla prima curva: la struttura estremamente robusta e solida che permette di osare.
Il Test Team ha potuto provare il nuovo Firebird HRC in misura 175cm in anteprima sulle nevi di Pila e tutte le schede hanno dato responsi univoci: è uno sci stabile, graduale e soprattutto ottimo in conduzione, sezione in cui ha ottenuto i voti più alti in tutta la scheda.
E’ uno sci “veloce e preciso in tutti gli archi di curva, adatto a sciatori esperti” spiega il nostro Matteo Garino, è “graduale in tutto l’arco di curva” precisa invece Jacopo Bonacorsi”, “stabile e piantato a terra” chiude Federico Casnati.
E’ rapido nell’inversione e aiuta molto lo sciatore nella progressione nella curva condotta, essendo omogeneo nelle risposte, non ha eccessivo rebound e rimane un po’ passivo nel centro della curva (Gianluca Branciaroli).
I più attenti hanno notato la spatola poco precisa in ingresso della curva (Jacopo Bonacorsi, Davide Mazzarrisi), dovendo lavorare bene in avanzamento per sentire la spatola prendere fin dai primi metri della curva, altri sciatori invece non apprezzano la tranquillità della struttura nella gestione della curva, che risulta particolarmente controproducente sulle curve strette.
Lo sci è consigliato per un pubblico elevato, dal livello 5 a salire, a patto che lo sciatore sia prestante fisicamente e non eccessivamente leggero, ma l’ideale è uno sciatore di livello 6, che apprezza soprattutto le curve medie e un’andatura sostenuta ma non eccessivamente veloce.

Foto e opinioni di chi l'ha provato

“Facilità”

Christian Aldegheri

Christian Aldegheri Consumer, Ski tester NeveItalia

“Stabilità”

Nicole Rocca

Nicole Rocca Allenatore di II° Livello Sci

“veloce e preciso in...”

Matteo Garino

Matteo Garino Maestro di Sci e Allenatore di II Livello

“Graduale in tutto...”

Jacopo Bonacorsi

Jacopo Bonacorsi Allenatore di II° Livello Sci

“Sci molto docile che si...”

Gianluca Branciaroli

Gianluca Branciaroli Allenatore II di Sci Alpino

“rapido e maneggevole”

Federico Vietti

Federico Vietti Allenatore di II° Livello Sci

“Stabile piantato a...”

Federico Casnati

Federico Casnati Redazione Neveitalia

“Tanto facile e tanto...”

Davide Mazzarrisi

Davide Mazzarrisi Negoziante e Allenatore  II° Livello STF di sci d’erba

“Stabile, facile entrata...”

Costanza Oleggini

Costanza Oleggini Allenatore di II° Livello Sci

“Intuitivo e morbido in...”

Alberto Magri

Alberto Magri Maestro di Sci Alpino e Freerider

Tutti i tester
Christian Aldegheri Christian Aldegheri Consumer, Ski tester NeveItalia
Nicole Rocca Nicole Rocca Allenatore di II° Livello Sci
Matteo Garino Matteo Garino Maestro di Sci e Allenatore di II Livello
Jacopo Bonacorsi Jacopo Bonacorsi Allenatore di II° Livello Sci
Gianluca Branciaroli Gianluca Branciaroli Allenatore II di Sci Alpino
Federico Vietti Federico Vietti Allenatore di II° Livello Sci
Federico Casnati Federico Casnati Redazione Neveitalia
Davide Mazzarrisi Davide Mazzarrisi Negoziante e Allenatore  II° Livello STF di sci d’erba
Costanza Oleggini Costanza Oleggini Allenatore di II° Livello Sci
Alberto Magri Alberto Magri Maestro di Sci Alpino e Freerider