Questo sito contribuisce alla audience de

Atomic Redster Q7 Revoshock C

allroundtopLIVELLO 6/7AllRound

Atomic Redster Q7 Revoshock C

sci atomic Redster Q7 Revoshock C

Cosa dice l'azienda

Gli Atomic Redster Q7 Revoshock C + M 12 GW sono adatti a tutte le condizioni sulle piste per tutta la giornata. Questo non è uno sci per cancelli di gara o tute veloci, vuole uscire e correre. Eccelle al mattino al municipio e sa maneggiare il porridge con vista. Centro più ampio per l'ambizione di sciare dall'apertura alla chiusura quando si affrontano condizioni di neve mutevoli. Con una larghezza fino a 85 mm sotto l'attacco, puoi esplorare un po' di più. Ispirato da una gara di sci, segue il DNA del Redster, che ha vinto la Coppa del Mondo. Revoshock, Power Woodcore e Titanal, questo sci ha qualità da corsa nel sangue ed esplorazione nell'anima. Scopo: sciatore esperto 

Capacita: ESPERTO (L5), LIVELLO 6/7

misure disponibili: 159,166,173,181

posizione di marcia: No

Raggio: 14,4m @ 173

Sidecut:134/84,5/118 @ 173

Peso:2710g @173 g

Bindings:RV SK C + M12

Tecnologie:

Active
Camber
0/100/0
Revoshock C,
All-Condition Piste Shape,
Dura Cap Sidewall,
Power Woodcore, TI Powered,
Structured Topsheet,
World Cup Base Finish

Il risultato del test NeveItalia

  • Rispondenza profilo
    SI al 63 %
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo
Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team

Tra le proposte portate ai test di Neveitalia nel segmento allround tourism Atomic presenta il Redster Q7 Revoshock C per la stagione 2022/23. E’ uno sci completamente nuovo e che abbraccia una filosofia oversize come sciancratura, con una vocazione per l’allmountain.
E’ uno sci “dedicato al passeggio, per una sciata molto tranquilla” racconta Christian Aldegheri nella scheda, è “versatile e poco stancante” conferma Davide Mazzarrisi ed è “adatto a tutte le condizioni anche la neve fresca” spiega Enrico Voyat al termine del test.
Il prodotto austriaco, complice le dimensioni della sciancratura e la larghezza sotto il piede, affronta bene le imperfezioni del terreno, ma pecca molto nella velocità di cambio, ha una presa di spigolo non fulminea ed è faticoso da gestire nelle curve strette. In conduzione, con un raggio di curva medio-ampio, è piacevole, è adatto a chi vuole avvicinarsi alla neve fresca, spiega Davide Martinelli, e a chi scia spesso su piste non tenute alla perfezione. E’ infatti limitativo sciarlo solo in pista, soprattutto su nevi invernali e compatte come quelle del nostro test a Pila, perché si rischia di non cogliere l’essenza dello sci.
La struttura è in ogni caso buona, è un prodotto con buona solidità e tenuta sul duro, sebbene soffra le alte velocità (Giordano Magri) ma offre in generale un buon comfort nella gestione della curva (Gianluca Branciaroli).
Consigliamo il nuovo Redster Q7 agli sciatori amanti dell’arco ampio, che ricercano un prodotto stabile, per sciate tranquille e che sappia affrontare nevi rovinate.

Foto e opinioni di chi l'ha provato

“sci adatto a chi vuole...”

Davide Marinelli

Davide Marinelli Allenatore di II° livello Sci

“nonostante la larghezza...”

Giordano Magri

Giordano Magri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“comfort e inclinazioni...”

Gianluca Branciaroli

Gianluca Branciaroli Allenatore II di Sci Alpino

“uno si stabile e amante...”

Federico Casnati

Federico Casnati Redazione Neveitalia

“sci per tutte le...”

Enrico Voyat

Enrico Voyat Maestro di Sci e Atleta Master

“uno molto versatile,...”

Davide Mazzarrisi

Davide Mazzarrisi Consumer e Allenatore  I° Livello STF di sci d’erba

“uno sci adatto sol al...”

Christian Aldegheri

Christian Aldegheri Consumer, Ski tester NeveItalia

“a velocità basse...”

Alex Favaro

Alex Favaro Allenatore di III° livello

Tutti i tester
Davide Marinelli Davide Marinelli Allenatore di II° livello Sci
Giordano Magri Giordano Magri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Gianluca Branciaroli Gianluca Branciaroli Allenatore II di Sci Alpino
Federico Casnati Federico Casnati Redazione Neveitalia
Enrico Voyat Enrico Voyat Maestro di Sci e Atleta Master
Davide Mazzarrisi Davide Mazzarrisi Consumer e Allenatore  I° Livello STF di sci d’erba
Christian Aldegheri Christian Aldegheri Consumer, Ski tester NeveItalia
Alex Favaro Alex Favaro Allenatore di III° livello