Questo sito contribuisce alla audience de

Head WC Rebels iSpeed Pro

GiganteAGONISTA

Head WC Rebels iSpeed Pro

COSA DICE L'AZIENDA

Se hai tutto ciò che serve per arrivare al top dello sci mondiale questi sono gli sci che ti aiuteranno a scendere veloce. Con KERS, Tecnologia Intelligence, soletta Race UHM C, costruzione Graphene WC Sandwich e Rebel camber, non ci sono dubbi che HEAD possa affermare che questi siano gli sci più veloci sulla terra. Con l'aggiunta del GRAPHENE nella linea World Cup entrerai in una nuova dimensione dello sci. Le caratteristiche uniche di questo materiale vincitore del premio Nobel consentono una costruzione innovativa dei nostri sci top.

Capacita: AGONISTA, AGONISTA

Lunghezza: 170,175,180,185

Raggio: 18m @ 180

Sidecut:119/68/99 @ 180

Bindings:FREEFLEX EVO 16

Sci head WC Rebels iSpeed Pro

IL RISULTATO DEL TEST NEVEITALIA

Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team
  • Rispondenza al profilo
    SI al 93 %
    4.313
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo

La versione 2016/17 dell’Head iSpeed Pro è un vero salto in avanti rispetto allo sci presentato lo scorso anno. Le modifiche strutturali, con l’introduzione del Graphene, e le nuove sciancrature ne hanno fatto uno sci preciso, dall’ottima tenuta, reattivo ma soprattutto graduale nella deformazione e nelle risposte.
Stefano Belingheri ne esalta la “gradualità di deformazione e come sia incollato al terreno” non riscontrando praticamente nessun difetto; Carolina Ponato si concentra invece sulla stabilità e sottolinea come sia “morbidal’uscita di curva. Denis Kaneider è rimasto più colpito dalla stabilità e dinamicità della proposta Head, sottolineandone la facilità in ingresso curva.
Lo sci eccelle in tutte le situazioni ed è veramente godibile dall’arco medio all’arco ampio, offrendo una conduzione sempre precisa e graduale, con un inserimento non eccessivamente laborioso e un’uscita di curva prevedibile. A differenza dellos corso anno, si trova feeling con lo sci fin dalla seconda curva, capendo da subito le reazioni nelle diverse situazioni.
Di difetti questo sci ne ha veramente pochi, qualche testatore accenna alla difficoltà di gestione negli archi brevi: “leggermente macchinoso quando si stringono gli archi” (Tizano Riva), “poco maneggevole negli archi brevi” (Stefano Casalino). Denis Kaneider ne evidenzia come solo al limite “si percepisca qualche leggera vibrazione”.
Oltrepassando questi difetti quasi congeniti, lo sci è promosso a pieni voti, centrando in pieno non solo il profilo dichiarato dalla casa ma anche l’aspettativa di tanti testatori, venendo selezionato come seconda migliore proposta in campo GS per la prossima stagione.

Stabilita' e precisione, le caratteristiche piu'...

Federico Casnati

Federico Casnati Redazione Neveitalia

Ottimo sci, dalle elevate prestazioni.Molto...

Valentina Pepino

Valentina Pepino Allenatore di 3° livello

Uno sci sufficente nel suo complesso

Alex Favaro

Alex Favaro Allenatore di III° livello

Veramente un ottima proposta, in questa categoria...

Rolando Bertolina

Rolando Bertolina Allenatore II Livello

Stabile dinamico.Facile l'ingresso in curva.

Denis Kaneider

Denis Kaneider Allenatore di 2° livello

Molto stabile, facile da inserire nella prima...

Carolina Ponato

Carolina Ponato Istruttore Nazionale di Sci Alpino

Ottimo in Stabilità

Giulia Gianesini

Giulia Gianesini Istruttore Nazionale di Sci Alpino

Molto stabile e divertente.Rende il meglio di...

Stefano Casalino

Stefano Casalino Allenatore III livello

Molto stabile. Mi è piaciuto che torna...

Laura Jardi

Laura Jardi Maestra di Sci

Continuo e reattivo nella deformazione, senza mai...

Tiziano Riva

Tiziano Riva Allenatore di 3° livello

Gradualita' nella deformazione.Incollato al...

Stefano Belingheri

Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

race carve migliorato rispetto alle versioni...

Giorgio Galbusera

Giorgio Galbusera Tester consumer

L'opinione di chi l'ha provato
Federico Casnati Federico Casnati Redazione Neveitalia
Valentina Pepino Valentina Pepino Allenatore di 3° livello
Alex Favaro Alex Favaro Allenatore di III° livello
Rolando Bertolina Rolando Bertolina Allenatore II Livello
Denis Kaneider Denis Kaneider Allenatore di 2° livello
Carolina Ponato Carolina Ponato Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Giulia Gianesini Giulia Gianesini Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Stefano Casalino Stefano Casalino Allenatore III livello
Laura Jardi Laura Jardi Maestra di Sci
Tiziano Riva Tiziano Riva Allenatore di 3° livello
Stefano Belingheri Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Giorgio Galbusera Giorgio Galbusera Tester consumer
Tecnologie:

Struttura: Graphene Worldcup Sandwich
Anima: Legno

KERS TECHNOLOGY
IT WORKS LIKE A TURBO CHARGER THAT PROVIDES ADDITIONAL POWER AND ACCELERATION BY STIFFENING THE TAIL OF THE SKI IN OUTTURNS. THE EFFECT: A BOOST, CATAPULTING THE RIDER INTO THE NEXT TURN. JUST LIKE WHEN FORMULA 1 PILOTS PUSH A BUTTON FOR THAT EXTRA NOTCH OF SPEED. HEAD KERS TECHNOLOGY IS AN ELECTRONIC, FULLY AUTOMATIC AND INTEGRATED SYSTEM.

INTELLIGENT TECHNOLOGY
La HEAD Adaptive Intelligence Technology aiuta il vostro sci a raggiungere una performance perfetta – sia in funzione del terreno, sia in funzione del vostro modo di sciare.

Soletta: UHM C