Questo sito contribuisce alla audience de

Head WC Rebels iSpeed Pro

GiganteESPERTO

Head WC Rebels iSpeed Pro

COSA DICE L'AZIENDA

Modello di punta della linea Race l'i.SPEED PRO presenta una struttura simile al suo predecessore. La costruzione assicura un'aderenza costante dalla punta alla coda dello sci. Grazie all'introduzione del GRAPHENE, infatti, la distribuzione delle masse è stata modificata al fine di proporzionare meglio lo spessore tra punta-centro-coda. Ciò si traduce in un flex dello sci ancora più armonico e graduale assicurando una tenuta laterale e torsionale lungo tutto lo sci.
L'utilizzo dell'innovativo attacco Freeflex EVO 16 consente allo sci di lavorare in maniera naturale grazie al sistema di slittamento del puntale che garantisce un punto di contatto costante, anche in fase di curva, tra scarpone e attacco.
Grazie alla nuova piastra, già utilizzata dai nostri atleti in Coppa del Mondo, lo sci risulta ancora più performante e armonico nella deformazione.
Grazie al nuovissimo WCR Dampener è possibile aggiungere un pistone alla piastra per armonizzare ulteriormente il flex naturale dello sci. (Acquistabile separatamente).
Per chi ama la performance estrema fuori dai tracciati di gara l'iSpeed PRO rappresenta il compagno ideale. Entrata curva immediata e stabilità estrema sono i due elementi che caratterizzano questo sci.

Capacita: ESPERTO, ESPERTO

Lunghezza: 170,175,180,185

Raggio: 18m @ 180

Sidecut:119/68/99 @ 180

Terreno:Racing, 100% Pista

Sci head WC Rebels iSpeed Pro

IL RISULTATO DEL TEST NEVEITALIA

Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team
  • Rispondenza al profilo
    SI al 96 %
    4.412
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo

Head anche per il prossimo anno ripropone in campo GS il WC Rebels iSpeed Pro, uno sci pensato per ottenere le massime performance.
Il Graphene inserito nella struttura la alleggerisce nei punti critici, rendendola molto più maneggevole. Anche quest’anno lo sci offre sensazioni da urlo: stabilissimo e sempre facile da controllare, senza problemi in ingresso nè in uscita curva.
“Stabilità e facilità di ingresso in curva” sono i principali pregi della proposta austriaca per Laura Jardi, sensazioni confermate anche da Giovanni Manfrini, che loda “l’ingresso perfetto in curva e la tenuta altrettanto decisa”. L’altoatesino Denis Kaneider apprezza ed esalta la “gradualità durante tutto l’arco della curva”. Alex Favaro sottolinea come la chiusura di curva sia l’aspetto che rende lo sci più accessibile e godibile fin anche nello stretto.
Lo sci appare semplice da inserire in curva e attaccato al terreno in tutte le situazioni: le condizioni della neve non paiono metterlo in difficoltà, se non nella neve molto molle dove risulta più faticoso.
Come i principali concorrenti (e forse leggermente di più) soffre le andature blande, a bassa velocità, che rendono la gestione della curva più faticosa, soprattutto nello stretto. Questi difetti vengono però eclissati quando si decide di mettere lo sci in massima pendenza e sciare alla grande!

CONIUGARE STABILTA' ESTREMA E FACILITA' DI...

Federico Casnati

Federico Casnati Redazione Neveitalia

MOLTO STABILE IN ENTRATA CURVA.REGALA...

Andrea Odinotte

Andrea Odinotte Allenatore di II° livello

OTTIMA STABILITA' E PRESA DI SPIGOLO.

Federico Salvagno

Federico Salvagno Allenatore Sci Alpino

SCI STABILIE AD ALTA VELOCITA'.

Rolando Bertolina

Rolando Bertolina Allenatore II Livello

STABILITA' E FACILITA' IN INGRESSO CURVA.

Laura Jardi

Laura Jardi Maestra di Sci

CHIUSURA CURVA E CURVE AD ARCO STRETTO SONO LE...

Alex Favaro

Alex Favaro Allenatore di III° livello

STABILITA'.GRADUALE IN TUTTO L'ARCO DI CURVA.

Denis Kaneider

Denis Kaneider Allenatore di 2° livello

STABILE IN CURVA E MOLTO PERFORMANTE IN USCITA.

Giulia Gianesini

Giulia Gianesini Istruttore Nazionale di Sci Alpino

BELLO SCI, MOLTO SOLIDO NEGLI APPOGGI.

Isabel Anghilante

Isabel Anghilante Allenatrice II Livello

SCI PRECISO E STABILE.INGRESSO CURVA...

Giovanni Manfrini

Giovanni Manfrini Allenatore II Livello

OTTIMA STABILITA' E PESANTEZZA DELLA STRUTTURA

Stefano Belingheri

Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

L'opinione di chi l'ha provato
Federico Casnati Federico Casnati Redazione Neveitalia
Andrea Odinotte Andrea Odinotte Allenatore di II° livello
Federico Salvagno Federico Salvagno Allenatore Sci Alpino
Rolando Bertolina Rolando Bertolina Allenatore II Livello
Laura Jardi Laura Jardi Maestra di Sci
Alex Favaro Alex Favaro Allenatore di III° livello
Denis Kaneider Denis Kaneider Allenatore di 2° livello
Giulia Gianesini Giulia Gianesini Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Isabel Anghilante Isabel Anghilante Allenatrice II Livello
Giovanni Manfrini Giovanni Manfrini Allenatore II Livello
Stefano Belingheri Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Tecnologie:

Struttura: Graphene Worldcup Sandwich
Anima: Legno
Particolarità: KERS, Intelligence Technology, GRAPHENE
Lamine:
Soletta: UHM C