Mercoledì 23 Ottobre, 22:35
Utenti online: 31

Atomic Redster Edge Gs

Versione 2013 2014 2016 2017
scheda aggiornata il 31 Agosto 2012
CapacitÓ:
esperto
Lunghezza:
155,162,169,176,183
Raggio:
16,4m @ 176
Sidecut:
117/72/104@176
Terreno:
100% pista
|
104 mm
|
72 mm
|
117 mm

Il risultato del Test Neve Italia

  • Rispondenza al profilo
    SI al 75 %
    AtomicRedster Edge Gs (2013)3.611
  • StabilitÓ
    3.44
  • Comfort
    3.76
  • Maneggevolezza
    3.82
  • Conduzione
    4.07
  • Impulso
    3.42
  • Curve strette
    2.60
  • Curve medie
    3.80
  • Curve ampie
    3.80
  • Presa di spigolo
    3.76

Il nuovo prodotto della gamma Atomic non è di facile comprensione. È uno sci che si pone a cavallo tra l'allround e il racecarver, strizzando l'occhio nettamente al racecarver da GS: "molto poco allround: dà il meglio di se negli ampi raggi e necessita di una pista liscia e libera per essere sfruttato al meglio" scrive Paolo Ferrari nella sua scheda. E l'impressione è quella di uno sci impegativo e "quasi un ibrido" tra allround e racecarver per Anastasia Cigolla. I lati positivi nonmancano e si evidenziano sotto la voce conduzione e presa di spigolo; che regalano risultati importanti nelle curve medie e ampie, mentre la struttura importante dà del filo da torcere quando si vuole restringere il raggio. Sul duro risulta essere molto intuitivo in impostazione di curva e invita a spingere sempre di più, mentre sulle nevi molli, inoltre, risulta molto sofferente nonostante il rocker presente in spatola.

Cosa dice l'azienda

Il nuovissimo Redster Edge GS vanta un'inedita costruzione e una tecnologia Sidewall 2K unite a un'anima in legno. Prestazione sorprendente, riflessa nella massima scorrevolezza e nell’eccezionale dinamica su pista.

(Descrizione fornita dal produttore)

Tecnologie:

PISTE ROCKER
Il Piste Rocker rende ancora più facile iniziare le curve e permettono allo sciatore di virare con il minimo sforzo.

DOUBLEDECK CONSTRUCTION
Questo sci adatta il suo flex a ogni situazione: a velocità più ridotte è agile e flessibile, ma più aumentano la velocità e la pressione più lo sci si irrigidisce offrendo risposte più dinamiche. E questo grazie alla innovativa tecnologia Doubledeck, che prevede due superfici che scivolano una sull’altra in un unico sci.

Due inserti in Titanio forniscono la necessaria rigidità perché l’energia possa essere trasferita direttamente ai bordi durante le curve, mantenendo un’ottima presa di spigolo. Il Piste Rocker permette di controllare la sci con molta facilità anche a velocità elevate, e di iniziare le curve senza particolare sforzo. La versione 2012-13 del Redster Edge GS è stata ulteriormente migliorata: il controllo dello sci è ancora più preciso, due inserti Shockilla nelle bande laterali assorbono le vibrazioni migliorando la sensazione di fluidità in pista e in generale la sciata ne risulta migliorata con una considerevole riduzione dello sforzo.

Ski Test
Ski Test Atomic 2012/2013
La gamma race 2012-2013 Atomic al vaglio del Test Team Neveitalia
Race team 2012/2013
Atomic cambia Race Manager e acquista Werner Heel
Con il grande successo di Marcel Hirscher, vincitore della Coppa del Mondo generale e della...