Questo sito contribuisce alla audience de

Scelti dai tester. Ecco i migliori sci da gigante per il 2020

BIG_4767 Rossignol Master M18 Jardi
Info foto

fotopozzi.com

Test NeveItaliaBuyer's Guide 2020

Scelti dai tester. Ecco i migliori sci da gigante per il 2020

Lanciamo quest'anno la nostra edizione della Buyer's Guide Neveitalia con i migliori sci da gigante per la prossima stagione, sul podio degli sci "Scelti dai tester" troviamo un'accoppiata ormai storica e altre conferme. Scopriamo insieme i migliori sci da gigante per il prossimo anno!

Come ogni anno è doverosa la premessa e un chiarimento: gli sci "Scelti dai Tester" sono quei modelli che, nel corso delle nostre prove, hanno ricevuto i voti più alti, sigolarmente considerati e globalmente. I test, come sempre, sono tutti verificabili e non "pilotati", il risultato è dato dalla matematica e non dalla simpatia o antipatia verso alcune aziende.
In questa categoria in particolare, inoltre, confluiscono diversi modelli: alcuni più racing altri più orientati al turismo, unica caratteristica proposta è quella di avere un raggio inferiore ai 21 metri e lunghezza non superiore ai 180cm. I premi che abbiamo deciso di assegnare non vanno a comporre una classifica ma premiano uno o più aspetti che hanno favorevolmente impressionato i nostri testatori.

Come capita da più anni a questa parte, lo sci preferito dal nostro Test Team e quello più completo per una sciata con curve larghe in campo libero è il Rossignol Hero Master M18.
Globalmente è lo sci che prende i voti più alti e riceve il premio "Gold Medal" tra gli sci scelti dai tester, sorprende per la capacità di coniugare l'ottimo comfort nonostante la struttura pesante, l’ottima conduzione con un grande impulso iniziale. L'ingresso curva è fulmineo ma in generale è "uno sci fantastico nelle curve medie con stabilità elevata che trasmette fiducia”, racconta l’istruttore Giordano Magri, ed è "sempre attaccato a terra, aiuta molto nell'inversione” per dirla con le parole del collega Stefano Belingheri.

Subito sotto il Rossignol troviamo il fratello, costruito con stesse geometrie e strutture, il Dynastar Speed Master GS R22. Anche in questo caso lo sci francese è "bello l'inserimento in curva quando si "carvaracconta l'istruttore Belingheriè stabile e solido sotto il piede, è praticamente “un vero sci da gigante”, continua l'allenatore Alex Favaro, che precisa, "ha tanta deformazione a inizio curva fino a metà curva, poi l'impulso dello sci ti spara fuori dalla curva, è proprio un “gran sci”.

Menzioni particolari tra gli sci da gigante provati per la stagione 2019/20 va anche al Nordica Dobermann GSR RB FDT, all'Head Worldcup Rebels i.Speed e infine al Salomon S/Race Pro GS.

Lo sci italiano, il Nordica Dobermann GSR RB FDT, incarna alla perfezione lo sci da curve ampie pensato e studiato per la pista. E' infatti lo sci da curve larghe che regala il comfort più alto, senza cedere in stabilità. Rende infatti al meglio in tutti gli archi, con una "buonissima chiusura di curva che fa sembrare lo sci leggero”, anche più leggero di quello che è in realtà, racconta Alex Favaro.

Il prodotto di casa Head invece si distingue tra gli altri per la facilità di conduzione, settore dove ha ricevuto i punteggi più alti del lotto. Lo sci è molto reattivo, risponde subito ai comandi dello sciatore, non solo grazie alla facilità di ingresso curva ma anche grazie alla coda molto precisa aiuta la chiusura di curva, che avviene in pochi metri. Il tutto in un contesto di altissimo livello, lo sci è sempre attaccato al terreno, con un'ottima precisione nell'inserimento di curva

Da ultimo troviamo il Salomon S/Race Pro GS che invece eccelle in maneggevolezza. Lo sci francese è parso a tutti "molto divertente, stabile e maneggevole” per dirla con le parole di Giordano Magri, trasmette sicurezza e fiducia all'utilizzatore che può quindi godere di performance molto elevate, senza doversi concentrare eccessivamente per ottenere risultai al top. Lo sci asseconda la sciata e dà sempre risposte chiare e intuibili, meritandosi anch'esso un riconoscimento tra i migliori sci da gigante per la prossima stagione.

Gli sci testati

Rossignol Hero Master 18 R22 WC
Rossignol Hero Master, un nome che è una garanzia. Lo sci francese non smette mai di stupire, cambiano i testatori, cambiano le condizioni e cambia un po’...
Dynastar Speed Master GS R22
La proposta francese per le curve larghe è il famoso Speed Master GS R22, i tratti distintivi di questo sci sono ormai sono noti a tutti: il comfort della sciata...
Nordica Dobermann GSR RB FDT
Il nuovo Nordica Dobermann GSR RB, per la stagione 2019/20, si contraddistingue per il suo equilibrio. E’ una buona proposta per gli sciatori livello 6/7 che amano...
Salomon S/Race Pro GS
La casa francese propone per il gigante uno sci che è parso a tutti "molto divertente, stabile e maneggevole” per dirla con le parole di Giordano Magri, che...
Head Worldcup Rebels i.Speed
Il Worldcup i.Speed è uno sci in catalogo Head da molti anni, sempre rinnovato e migliorato ma sempre fedele a sè stesso. E’ uno sci che è...
BUYERSGUIDE #BESTGS #SCELTIDAITESTER2020 #SKITEST
© RIPRODUZIONE RISERVATA
879
Consensi sui social

Approfondimenti

Ski Center Latemar
Ski Center Latemar COMPRENSORIO

Ski Center Latemar

Predazzo Obereggen Pampeago