Questo sito contribuisce alla audience de

Speedskating: Giovannini vince la Mass Start in Polonia e balza in testa alla Coppa del Mondo

Speed Skating: Andrea Giovannini è Bronzo mondiale nella Mass Start
Info foto

GETTY IMAGES

Speed Skatingcoppa del mondo 2023/24

Speedskating: Giovannini vince la Mass Start in Polonia e balza in testa alla Coppa del Mondo

Dopo la vittoria di Pechino e la caduta di Stavanger, il trentenne trentino conquista la vittoria nella prova con partenza in linea di Tomaszòw Mazowiecki che ha aperto la quarta tappa della Coppa del Mondo di Pattinaggio Velocità su pista lunga. 

Andrea Giovannini, con la preziosissima collaborazione di Daniele Di Stefano importante nelle fasi nelle quali è necessario il controllo della gara, ha ottenuto in Polonia la seconda vittoria stagionale nella Mass Start precedendo sul traguardo il coreano Jae-Won Chung e l'olandese Bart Hoolwerf. Grazie a questo successo il pattinatore trentino , forte di due vittorie e due quinti posti, conquista il primo posto nella classifica della Coppa del Mondo dove precede di 7 punti il belga Bart Swings oggi quarto e di 28 punti Hoolwerf.

Con la vittoria a Tomaszòw Mazowiecki, Giovannini raggiunge il settimo successo individuale in carriera ad una sola lunghezza da Enrico Fabris e l'undicesimo podio. Nelle dodici Mass Start disputate dopo i Giochi Olimpici di Pechino 2022, ha dimostrato una notevole solidità salendo sul podio ben otto volte. 

Nei 3000 metri femminili, alla prima gara in Division A dopo il ritorno dalla maternità, Francesca Lollobrigida ottiene un promettente settimo posto nella prova vinta dalla norvegese Ragne Wiklund. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
14
Consensi sui social

Ultimi in Sport invernali

Le classifiche dopo Aspen: Feller, +169 pt su Strasser e la coppa di slalom può arrivare a Kranjska Gora

Le classifiche dopo Aspen: Feller, +169 pt su Strasser e la coppa di slalom può arrivare a Kranjska Gora

Lo slalom sulla Strawpile ha chiuso la lunga trasferta americana composta da cinque gare tecniche: il tirolese, entrando di nuovo in rimonta nella top five, potrà accontentarsi di un 8° posto per brindare già domenica prossima. Meillard è vicinissimo a cogliere l'obiettivo del podio nella generale, in cui Paris rimane 7°. Nella WCSL, Sala finisce sul confine della top 15 persa da Vinatzer, con Amiez sempre più in risalita.