Questo sito contribuisce alla audience de

Trionfo di Eggert-Benecken a Calgary. Quarti Oberstolz-Gruber

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

SlittinoSlittino - Calgary

Trionfo di Eggert-Benecken a Calgary. Quarti Oberstolz-Gruber

Dopo il secondo ed il terzo posto (nella gara sprint) della settimana scorsa a Park City, Toni Eggert e Sascha Benecken sono ritornati alla vittoria. A Calgary I detentori della Sfera di cristallo hanno trionfato nella gara di doppio della quarta prova stagionale della Coppa del Mondo di slittino

Il sodalizio della Turingia ha costruito la propria vittoria grazie ad un'ottima prima manche con la quale ha guadagnato un vantaggio consistente sulla concorrenza che è poi riuscito a mantenere nel corso della seconda discesa. Eggert-Benecken con questo successo hanno bissato la vittoria ottenuta l'anno scorso sulla pista canadese nella gara con format tradizionale (la gara sprint era invece andata a Wendl-Arlt) e si sono portati a quota tre successi stagionali, dopo quelli di Igls e di Lake Placid.

Secondo posto e quarto podio stagionale per Peter Penz e Georg Fischler, gli unici che nella prima manche hanno accusato un distacco abbastanza contenuto nei confronti dei vincitori di giornata avendo concluso al secondo posto con 95 centesimi di ritardo. A fine gara il gap è stato di 104 millesimi, ed il doppio austriaco ha fatto così registrare un altro ottimo risultato. Questa serie di podi di Penz-Fischler è dovuta a diversi fattori determinanti, come il grande progresso che si sta vedendo in questa stagione per quanto riguarda la spinta iniziale e i materiali sempre di ottima qualità.

Terza posizione finale per Tobias Wendl e Tobias Arlt, troppo imprecisi nella fase di guida. I due componenti del “Bayern Express” nella prima manche hanno sbandato vistosamente nella parte finale del tracciato ma sono riusciti comunque a terminare la loro prova in terza piazza nonostante gli oltre quattro decimi di distacco accusati nei confronti di Eggert-Benecken. I campioni olimpici e mondiali in carica hanno poi commesso altre sbavature durante la seconda discesa, ma grazie ad un'ottima partenza e soprattutto a degli strepitosi materiali sono riusciti a mantenere il piazzamento sul podio realizzando addirittura il miglior tempo di manche.

In Casa Italia buon quarto posto di Christian Oberstolz e Patrick Gruber. I due altoatesini, reduci dalla vittoria nella gara sprint di Park City della settimana scorsa, hanno disputato due discese senza errori, riuscendo anche a recuperare una posizione nella seconda manche, ma la distanza che li separa dai tre doppi che hanno occupato i tre gradini del podio è notevole. Male Ludwig Rieder e Patrick Rastner, che hanno perso veramente troppo nella fase di guida facendo anche un evidente errore nella parte finale della seconda discesa. I due portacolori della Forestale hanno terminato la loro gara in nona posizione con un distacco di oltre un secondo dai vincitori.

Il prossimo appuntamento con la Coppa del Mondo di slittino doppio è previsto per sabato 19 dicembre alle ore 22:30 con la disputa della seconda Sprint Race della stagione.

 

AVVISO

 

Tutti gli appassionati di discipline del budello (bob, slittino, skeleton e slittino naturale), possono richiedere l'iscrizione su Facebook al gruppo Bob, Skeleton e Slittino Italia (clicca per aprire) dedicato esclusivamente alle news di queste discipline.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social