Questo sito contribuisce alla audience de

Skeleton: Margaglio si ribalta, domina Hermann ad Altenberg. Gaspari 15° tra gli uomini

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Skeletoncoppa del mondo 2022/2023

Skeleton: Margaglio si ribalta, domina Hermann ad Altenberg. Gaspari 15° tra gli uomini

La seconda prova di Coppa del Mondo del 2023 è amara per l'alessandrina, che sbaglia nella prima run dopo un gran avvio. Il britannico Weston batte i tedeschi nella gara maschile, con gli azzurri nelle retrovie.

E' amara la gara di Altenberg, dopo il discreto esordio stagionale a Winterberg, la scorsa settimana nel debutto degli azzurri in questa Coppa del Mondo di skeleton, per una Valentina Margaglio subito fuori dai giochi nella prima manche della sfida sul budello tedesco.

La leader della nazionale si ribalta (come le accadde sullo stesso tracciato nel 2021), dopo la solita buona partenza, a metà del tracciato ed è così costretta a dire addio ad un risultato potenzialmente da podio, anche se quest'oggi battere una straordinaria Tina Hermann sembrava missione impossibile per chiunque. La campionessa tedesca, infatti, ha fatto il vuoto già nella prima metà di gara, concludendo poi con la bellezza di 1”04 di margine sulla connazionale Susanne Kreher.

Doppietta della Germania padrona di casa, con l'olandese Kimberley Bos terza in rimonta, a 1”22 da Hermann e con 16 centesimi di margine su Mirela Rahneva, costretta al 4° posto. Diciottesima l'unica azzurra in classifica, Alessandra Fumagalli.

Tra gli uomini, niente bis di Winterberg per Christopher Grotheer che, in testa dopo la prima discesa, viene bruciato per 14 centesimi dal britannico Matt Weston, con i tedeschi che occupano due gradini del podio, visto che Axel Jungk è terzo a mezzo secondo dal vincitore, con 9 centesimi di vantaggio sul coreano Jung, quarto, e 31 sul cinese Chen.

Lontani dal vertice gli azzurri: Mattia Gaspari è 15° a 1”94, Manuel Schwaerzer ventesimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
27
Consensi sui social

Più letti in Sport invernali

Al termine della stagione 2023/24 di Sci alpinismo, ecco i vincitori della sfera di cristallo

Al termine della stagione 2023/24 di Sci alpinismo, ecco i vincitori della sfera di cristallo

È tempo di bilanci anche per lo Sci alpinismo: la Coppa del Mondo iniziata a novembre in Val Thorens si è chiusa ieri con la Mixed relay di Cortina d’Ampezzo. Tante riconferme, con Harrop e Anselmet che bissano i titoli degli scorsi anni, ma anche tante sorprese e nuovi nomi iscritti nell’albo dei vincitori. L’Italia chiude al 3° posto generale la classifica per nazioni, con Alba De Silvestro sul podio finale di ben 3 format.