Questo sito contribuisce alla audience de

Sci di fondo: la Norvegia non prenderà parte alle tappe di dicembre! A rischio anche la presenza al Tour de Ski

Sci di fondo: la Norvegia non prenderà parte alle tappe di dicembre! A rischio anche la presenza al Tour de Ski
Info foto

2019 Getty Images

Sci Nordicocoppa del mondo

Sci di fondo: la Norvegia non prenderà parte alle tappe di dicembre! A rischio anche la presenza al Tour de Ski

Dopo le preoccupazioni palesate nella giornata di ieri da Johannes Klaebo ed Emil Iversen, la decisione è stata presa dalla Norwegian Ski Association al termine di un incontro con i vertici della FIS.

La notizia ha davvero del clamoroso: come riportato dalla testata norvegese "VG Sporten", la nazionale norvegese di sci fondo non prenderà parte alle tappe di Davos e Dresda, in programma durante il mese di dicembre. Il leader del fondo norvgese Torbjørn Skogstad afferma in un comunicato ufficiale che la decisione è stata presa dopo aver consultato i principali organi della FIS e ha spiegato le ragioni di questa rinuncia.

Già nella giornata di ieri Johannes Klaebo, con le sue dichiarazioni, era stato un precursore di questa decisione; oggi la federazione norvegese ha deciso di seguirlo nei fatti, prendendo questa decisione a scopo precauzionale, per non correre rischi in vista del vero obiettivo stagionale: i Mondiali di Oberstdorf, in programma a febbraio. "Il nostro obiettivo stagionale sono i Mondiali, non ha senso correre dei rischi che mettano a repentaglio la salute e la condizione dei nostri atleti; continueremo ad allenarci, ma senza viaggi all'estero" - afferma il direttore tecnico del fondo norvegese, Espen Bjervig.

A questo punto la presenza della nazionale scandinava al Tour de Ski è un grosso interrogativo, anche se qualche flebile speranza di partecipazione viene ancora data dallo stesso Bjervig: "Se la situazione dovesse migliorare, valuteremo la nostra presenza al Tour de Ski".

La Norvegia potrebbe essere seguita a breve, in questa decisione, da un altro top team: la Svezia. L'allenatore degli svedesi del fondo Daniel Fahraeus ha appoggiato la scelta norvegese; la federazione svedese vorrebbe, per esempio, un Tour de Ski disputato in una o due località al massimo. Anche gli sviluppi di questa situazione andranno seguiti con attenzione.

#NORVEGIA #SCIDIFONDO
© RIPRODUZIONE RISERVATA
26
Consensi sui social