Martedì 19 Giugno, 22:19
Utenti online: 446
Alessandro Bergomi
Alessandro Bergomi
Redazione Sport

Val di Fiemme, dominio tedesco nella Team Sprint

Val di Fiemme, dominio tedesco nella Team Sprint

Nella giornata odierna il calendario prevedeva una Team Sprint, gara interlocutoria tra le Gundersen di ieri e di domani, decisamente di maggior interesse.

Sin dal segmento di salto disputato in mattinata, i due team tedeschi composti da Geiger e Frenzel (Germania II) e Rydzek e Riessle (Germania I) si sono portati in testa alla gara, con i primi che hanno sopravanzato i connazionali di 15". Nel segmento di fondo le due compagini si sono ben presto ricongiunte e hanno condotto gara parallela fino alla volata finale dove a sorpresa Geiger ha battuto il più quotato compagno di squadra Johannes Rydzek.

Terza posizione per Kokslien e Moan, ottavi a metà gara con quasi un minuto di distacco dalla zona podio. Nel fondo i due norvegesi hanno condotto gara di rimonta, risalendo posizione su posizione. Sul rettilineo finale Moan ha vinto sul filo di lana la volata a tre con Hirvonen e Klapfer

Finlandia I con Herola e Hirvonen si è attestata in quarta posizione mentre la coppia austriaca Klapfer-Gruber (Austria I) ha chiuso quinta. Sono giunti più attardati Giappone I e Austria II, rispettivamente al 6° e 7° posto ma  in piena lotta per il podio dopo la serie di salto. 

Al via c'erano anche due coppie italiane. La sfida interna è stata vinta da Pittin e Buzzi, ventesimi a metà gara e quindicesimi alla fine. I due hanno preceduto Bauer e Kostner di 8". Il primo obiettivo in vista della gara di domani sarà superare la qualificazione.

Domani è in programma la seconda Gundersen del weekend, alle ore 10:00 prenderà il via la prova di salto, alle 13:45 quella di fondo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA