Questo sito contribuisce alla audience de

Niente Summer Grand Prix di combinata nordica: dopo l'Austria, rinuncia anche la Germania

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Sci Nordicocircuito estivo

Niente Summer Grand Prix di combinata nordica: dopo l'Austria, rinuncia anche la Germania

La federazione tedesca ha annunciato la cancellazione di ogni evento (anche del salto) sino al periodo autunnale. E così, il circuito estivo non andrà in scena.

Ora è ufficiale, il Summer Grand Prix 2020 per quanto riguarda la combinata nordica, non andrà in scena.

Se già in precedenza erano state cancellate le tappe austriache, per la decisione dell'OESV di annullare ogni evento internazionale sino al 4 ottobre (in pratica, si punta a ripartire con la grande apertura dello sci alpino a Soelden), anche la Germania ha annunciato la rinuncia ad ospitare gli appuntamenti delle discipline invernali sino al periodo autunnale.

Niente Oberstdorf quindi, il prossimo 26-27 settembre, ma non ci sarà neppure la gara di salto a Klingenthal, il 2-3 ottobre; per quanto riguarda quest'ultima disciplina, rimangono in piedi le altre tappe con l'opening di Wisla confermatissimo.

Le priorità sono la salute e la sicurezza degli atleti e degli spettatori e per garantirle abbiamo bisogno di più tempo per rispettare i protocolli – ha detto in merito alle cancellazioni Franz Steinle, numero 1 della DSV – Abbiamo deciso di annullare il nostro Summer Grand Prix con enorme dispiacere, ora pensiamo alle sfide da affrontare nel prossimo inverno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
18
Consensi sui social