Questo sito contribuisce alla audience de

Azzurri dello sci d'erba a San Sicario, ma la stagione va verso la cancellazione completa

La Coppa del Mondo di sci d'erba riparte dalla Repubblica Ceca: Edoardo Frau e Antonella Manzoni all'attacco
Sci d'erbastagione 2020

Azzurri dello sci d'erba a San Sicario, ma la stagione va verso la cancellazione completa

Da giovedì 30 luglio a domenica 2 agosto, la nazionale di Cerentin affronta il quinto raduno. Lunedì 3 agosto l'ultima decisione sul calendario internazionale.

Al lavoro senza alcuna certezza sul futuro di una stagione che rischia la cancellazione completa.

Gli azzurri dello sci d'erba continuano ad allenarsi, pronti al quinto raduno estivo programmato nuovamente a San Sicario, per quattro giornate previste in pista dal 30 luglio al 2 agosto. Il direttore tecnico Fausto Cerentin ha convocato Marco Combi, Flippo Zamboni, Edoardo Frau, Daniele Buio, Nicolò Schiavetti, Davide Saviane, Alberto Bleynat, Marco Milesi, Ambra Gasperi, Monica Ferrighetto, Federica Milesi e Margherita Mazzoncini.

Sul calendario internazionale della disciplina per questo 2020, però, la situazione risulta sempre più complicata: lunedì 3 agosto ci sarà la riunione della Commissione FIS per capire l'eventuale possibilità di disputare qualche gara: l'Italia, come noto, non ospiterà eventi e non farà gareggiare atleti sino al prossimo 30 agosto, l'Austria ha fermato tutto come la Svizzera e le sole Repubblica Ceca e Slovacchia stanno svolgendo gare di carattere nazionale. Con le finali di Coppa del Mondo a metà settembre in quel di Dizin, in Iran, che rappresenterebbero l'appuntamento conclusivo di una stagione che, a causa del maledetto Covid-19, probabilmente non comincerà neppure.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
44
Consensi sui social