Questo sito contribuisce alla audience de

Bassino in Val Senales, Goggia allo Stelvio: riprende la marcia azzurra prima della "sfida" per l'atleta dell'anno

Foto di Redazione
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinocasa italia

Bassino in Val Senales, Goggia allo Stelvio: riprende la marcia azzurra prima della "sfida" per l'atleta dell'anno

Le azzurre sono tornate sulla neve, domenica a Skipass il premio più atteso in casa FISI. Razzoli lancia i giovani Mathiou, Della Vite e Franzoni: "Devono credere nel sogno olimpico".

Qualche giorno di riposo post Soelden, anche perchè il mese di novembre sarà molto intenso pensando soprattutto alla preparazione delle prime gare veloci a Lake Louise, ad inizio dicembre.

Le azzurre reduci dal Rettenbach sono tornate sulla neve nelle scorse ore, con Marta Bassino impegnata in Val Senales e Sofia Goggia risalita allo Stelvio, ma solo per uno shooting fotografico, mentre Federica Brignone è rientrata a casa ed è pure stata ospite venerdì al torneo WTA di Courmayeur, scherzando con un altro tipo di racchetta in mano.

Domenica, Bassino e Goggia si sfideranno idealmente per l'elezione di atleta dell'anno FISI, momento centrale della rassegna 2021 di Skipass in programma alle ore 17.30: con le vincitrici delle Coppe del Mondo di gigante e discesa, si contenderanno il premio Dorothea Wierer, Federico Pellegrino e Matteo Eydallin.

Nella giornata di ieri, allo stand FISI sono comparsi il campione olimpico Giuliano Razzoli e i giovanissimi Filippo Della Vite, Giovanni Franzoni e Sophie Mathiou. Un ideale passaggio di consegne, con l'oro in slalom a Vancouver 2010 che ha lanciato i due ragazzi classe 2001 e l'iridata junior del 2002, scherzando proprio con la valdostana sul fatto che il “Razzo” non abbia mai partecipato al Mondiale di categoria. “Proprio così, ma avevo tanti sogni come questi ragazzi – le parole del 36enne di Villa Minozzo, che ha partecipato al taglio del nastro della rassegna modenese – Devono inseguire il loro sogno olimpico perchè tutto è possibile.

Io poi non ho mai trovato un atleta che mi abbia chiesto consiglio su come vincere l'oro alle Olimpiadi. L'unica che l'ha fatto? Non voglio prendermi meriti, ma è stata Sofia Goggia”, ha sorriso Giuliano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
203
Consensi sui social

Approfondimenti

Val Senales
Informazioni turistiche

Val Senales

Val Senales
Stelvio
Informazioni turistiche

Stelvio

Passo dello Stelvio

Ultimi in scialpino