Questo sito contribuisce alla audience de

Azzurri verso Soelden (dove si allena già Alice Robinson), Pinturault e Kristoffersen a Pitztal, svizzeri a Diavolezza

Foto di Redazione
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo 2021/22

Azzurri verso Soelden (dove si allena già Alice Robinson), Pinturault e Kristoffersen a Pitztal, svizzeri a Diavolezza

Meno di due settimane al via della Coppa del Mondo: sul Rettenbach condizioni ok per lavorare, da ieri ha cominciato anche la neozelandese.

Soelden, arriviamo. Tutti pronti a salire nella valle dell'Oetztal, per testare il ghiacciaio del Rettenbach che, il prossimo 23-24 ottobre, ospiterà il tradizionale opening della Coppa del Mondo 2021/22.

C'è neve e anche il meteo aiuta, in questa settimana che si potrà utilizzare, sino alla giornata di sabato, per sciare nella locatà che aprirà il massimo circuito (finalmente con il ritorno del pubblico a bordo pista); da mercoledì-giovedì ci saranno anche gli azzurri, con i big oggi impegnati a Milano nel Media Day FISI (con Bassino, Brignone, Goggia, Paris e De Aliprandini) prima di rimettersi gli scarponi ai piedi per la rifinitura, che passerà poi dalla Val Senales prima di tornare a Soelden ad un paio di giorni dal grande evento.

Ieri è arrivata anche Alice Robinson, al primo vero allenamento su nevi europee, dopo il grande blocco di lavoro fatto a Coronet Peak dalla neozelandese, tra le grandi favorite a Soelden dove vinse nel 2019. Sul Rettenbach, da oggi, pure Mikaela Shiffrin che dal Colorado è rientrata a metà della scorsa settimana. Hanno scelto invece il ghiacciaio di Pitztal, a due passi proprio da Soelden, Alexis Pinturault e Henrik Kristoffersen, forse i due uomini più attesi assieme a Marco Odermatt, che si sta preparando invece con la compagine elvetica a Diavolezza. Anche la domenica del fenomenale nidvaldese è stata dedicata ad una sessione tosta in pista: non ci si ferma più, a meno di due settimane dall'opening.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
157
Consensi sui social