Questo sito contribuisce alla audience de

Roberto Nani rinasce a Trysil: quarto posto nel gigante di Coppa Europa con doppietta norvegese

nani foto
Info foto

2017 Getty Images

Sci Alpinocoppa europa maschile

Roberto Nani rinasce a Trysil: quarto posto nel gigante di Coppa Europa con doppietta norvegese

Il livignasco sfiora il podio nella prima di specialità: trionfa Solheim davanti al compagno di squadra McGrath, 3° posto per lo svizzero Daniele Sette.

Il primo gigante stagionale di Coppa Europa premia, sulle nevi norvegesi di Trysil, i padroni di casa con la doppietta firmata da Fabian Wilkens Solheim su Atle Lie McGrath, distante 47 centesimi dal compagno di squadra, ma l'Italia risponde presente, con la formazione di Devid Salvadori che piazza Roberto Nani, ripartito dal circuito continentale e al via nella 1^ manche (conclusa in 12esima piazza) con il pettorale 45, in un'ottima quarta posizione.

Il livignasco non ha mollato, anzi, dopo l'esclusione della scorsa primavera dai quadri delle compagini nazionali, ed è tornato nella top ten di un gigante (tra circuito continentale e Coppa del Mondo) dopo quasi 4 anni, visto che l'ultimo risultato di rilievo risaliva all'8° posto in CdM, il 26 febbraio 2016 a Hinterstoder (nel mezzo solo la decima piazza ottenuta nel gigante parallelo in Alta Badia, dicembre 2017).

Sono mancati solo 14 centesimi a Nani per cogliere un podio sul quale è salito lo svizzero Daniele Sette, ma l'Italia ha piazzato quattro uomini nella top 15, con Giovanni Borsotti buon 8°, un gran Tommaso Sala che, dopo il primo successo nel circuito continentale ottenuto sabato scorso in slalom a Funesdalen, coglie la 13esima piazza e infine Giulio Zuccarini, 15° al traguardo.

Niente punti per Samuel Moling (46°), Pietro Canzio (48°), con Daniele Sorio uscito nella 2^ manche così come Federico Liberatore, mentre nella prima era deragliato Alex Vinatzer e non si era qualificato nei 60 il vice campione del mondo junior di specialità, Tobias Kastlunger. Domani altro gigante in programma a Trysil, in chiusura della quattro giorni di gare che ha aperto la Coppa Europa 2019/2020.


CLASSIFICA GIGANTE MASCHILE TRYSIL


1° Fabian Wilkens Solheim in 1'51”55

2° Atle Lie McGrath + 0”47

3° Daniele Sette + 0”72

4° Roberto Nani + 0”86

5° Charlie Raposo + 0”99

6° Sandro Jenal + 1”01

7° Patrick Feurstein + 1”09

8° Giovanni Borsotti + 1”17

9° Bastian Meisen + 1”37

10° Julian Rauchfuss + 1”39

13° Tommaso Sala + 1”65

15° Giulio Zuccarini + 1”68

46° Samuel Moling + 4”68

48° Pietro Canzio + 4”85

68° Tobias Kastlunger

DNF2 Daniele Sorio

DNF2 Federico Liberatore

DNF1 Alex Vinatzer

© RIPRODUZIONE RISERVATA
379
Consensi sui social