Questo sito contribuisce alla audience de

Merci, Julien! Lizeroux annuncia il ritiro, martedì a Schladming la sua ultima gara

Foto di Redazione
Info foto

2020 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo maschile

Merci, Julien! Lizeroux annuncia il ritiro, martedì a Schladming la sua ultima gara

La splendida carriera dello slalomista francese si concluderà domani nella "night race", 173esima sua gara in Coppa del Mondo. Doppio argento mondiale, 3 volte vincitore in coppa, lascia un grande dello sci, non solo per quanto fatto in pista.

Un vero simbolo del circo bianco nel nuovo millennio, lui che ha esordito in Coppa del Mondo il 23 gennaio 2000 nello slalom di Kitzbuehel.

Ventuno anni più tardi, Julien Lizeroux disputerà la sua ultima gara: l'annuncio è arrivato nel pomeriggio dallo stesso slalomista transalpino, con uno spettacolare video sui social (dove troviamo protagonista anche la fidanzata Tessa Worley). “The end”, in occasione della gara di martedì sera sulla Planai di Schladming. La “night race” dove, lo scorso anno, fu capace a 40 anni suonati di cogliere uno strepitoso 12° posto, ultimo risultato a punti della sua meravigliosa carriera.

Ebbene, Lizeroux lascerà nella notte dello slalom di Schladming, senza attendere le due gare del prossimo week-end a Chamonix o il finale di stagione. Ha scelto un teatro spettacolare, purtroppo privo di pubblico ma ricco di significati, per un'ovazione che Julien riceverà da tutti gli amici che lascerà nel circuito. Sarà la 173esima gara del suo viaggio in Coppa del Mondo, condito da 9 podi e 3 vittorie, tutte di altissimo livello tra Kitzbuehel, Kranjska Gora e Adelboden (2009 e 2010). E poi il doppio argento nel campionato del mondo di casa, a Val d'Isère 2009, tra super combinata e slalom.

Domani sarà giusto celebrarlo nel modo migliore, perchè lo slalomista transalpino è un personaggio davvero splendido del mondo della neve.

Merci, Julien!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
773
Consensi sui social