Questo sito contribuisce alla audience de

Azzurri in Val di Fassa per preparare Flachau, dove i precedenti dicono... Rocca e Tomba!

Foto di Redazione
Info foto

2004 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo maschile

Azzurri in Val di Fassa per preparare Flachau, dove i precedenti dicono... Rocca e Tomba!

Vinatzer e compagni da oggi al lavoro sulla "Aloch" assieme alla Svizzera di Joris. Sabato e domenica i due slalom spostati sulla "Hermann Maier Weltcup Strecke": una pista con una storia particolare, affrontata dagli uomini l'ultima volta nel 2011.

Wengen, anzi Kitz, no andiamo a Flachau.

E' tormentatissima la storia degli ultimi giorni per quanto riguarda il prossimo appuntamento della Coppa del Mondo maschile, ovvero i due slalom riprogrammati sabato e domenica nel salisburghese, proprio sul pendio che martedì sera ha ospitato la classica night race dedicata alle donne. Con quanto successo causa Covid tra l'oberland bernese e il Tirolo, ecco che oggi è cambiata nuovamente la destinazione del quinto e sesto appuntamento tra i pali stretti per gli uomini: si andrà nel salisburghese, a casa di Hermann Maier.

Flachau e la sua “Hermann Maier Weltcup Strecke” hanno una storia un po' tormentata con la CdM, non trattandosi di un appuntamento fisso a parte, appunto, il rapporto ormai consolidato con il circuito femminile. I precedenti in slalom per quanto riguarda il settore maschile, invece, ci dice di cinque appuntamenti negli ultimi venticinque anni: il 7 gennaio 1996 fu proprio Alberto Tomba a trionfare in Austria, dopo aver concluso al 2° posto il gigante del giorno precedente (tra Urs Kaelin e Michael Von Gruenigen, che poi batterà nella gara mondiale di Sierra Nevada). Battuti Mario Reiter, che finì a 2 decimi dall'asso bolognese, e Jure Kosir.

Il secondo trionfo azzurro sulla pista salisburghese arrivò invece il 22 dicembre 2004: quarto sigillo in Coppa del Mondo per Giorgio Rocca, davanti a Rainer Schoenfelder (a 24 centesimi) e al tedesco Alois Vogl, terzo a 31 centesimi dal livignasco, che era già salito sul podio a Flachau nella stagione precedente (4 gennaio 2004), terzo a poco meno di 6 decimi da Kalle Palander vincitore su Manfred Pranger, nel giorno in cui un giovanissimo Manni Moelgg concludeva quinto.

Le finali di coppa della stagione 2001/2002 videro invece imporsi nello slalom del 9 marzo Ivica Kostelic, con 23 centesimi di margine su Bode Miller e oltre un secondo sul fresco campione olimpico Jean-Pierre Vidal.

Quasi 10 anni più tardi, il campione croato si ripeterà sulla pista poi intitolata all'idolo di casa Hermann Maier, ritiratosi da 26 mesi: è l'ultima volta di uno slalom maschile a Flachau, il 21 dicembre 2011 con Kostelic che brucia per 7 centesimi André Myhrer e di 9 Cristian Deville, strepitoso in quella stagione che lo portò poi al trionfo di Kitzbuehel. Sesto posto per Patrick Thaler e, parlando di tre azzurri che vedremo in gara sabato e domenica e c'erano quel giorno, 23^ piazza per Stefano Gross, uscita nella 2^ manche per Manfred Moelgg e nella prima per Giuliano Razzoli.

Gross, Moelgg e Razzoli che, assieme a Vinatzer, Sala, Tonetti, Maurberger e Liberatore, stanno preparando gli slalom di Flachau sulle nevi di Pozza di Fassa: oggi primo vero allenamento sulla “Aloch”, che ospita anche lo squadrone svizzero guidato da Matteo Joris. Venerdì, poi, gli azzurri si sposteranno verso la località salisburghese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social

Slalom Maschile Replaces: Wengen Flachau (AUT)

1° Pos.FELLER Manuel

AUT

2° Pos.NOEL Clement

FRA

3° Pos.SCHWARZ Marco

AUT

Slalom Maschile Replaces: Kitzbuehel Flachau (AUT)

ABBIGLIAMENTO, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi The north face giacca lenado donna

MAXISPORT

THE NORTH FACE - giacca lenado donna

174.95 €

la giacca da sci the north face lenado da donna , caratterizzata da una vestibilità  slim , elegante e aderente, è studiata per assicurare il massimo del...