Mercoledì 13 Novembre, 8:18
Utenti online: 25
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Giornalista

Team USA ancora senza Laurenne Ross per la stagione 2019/2020, sono ormai pronte Wiles e McKennis

Laurenne Ross la più veloce nella discesa della combinata di Val d'Isère, bene le azzurre

Dopo il ritiro di Lindsey Vonn, la squadra di velocità statunitense va riformandosi pur senza un riferimento.

Laurenne Ross, infatti, dovrà saltare anche la stagione 2019/2020, causa le conseguenze del crac al ginocchio sinistro, rimediato nel riscaldamento della discesa mondiale dello scorso 10 febbraio ad Are.

La 31enne di Edmonton ha annunciato nei giorni scorsi, con un post sui social, di preferire prendersi altro tempo per rientrare davvero nel migliore dei modi in vista dell'annata 2020/21: “Ho pensato se avesse ancora senso continuare oppure ritirarmi – ha confessato Ross – ma non prendo mai la strada più semplice e sicura. Lo sci è troppo divertente e voglio ancora provarci, sto lavorando tanto in fase di riabilitazione ma non sono pronta per sciare, pertanto cercherò di prepararmi al 100% per il prossimo anno, prendendomi tutto l'inverno e il periodo successivo per tornare in forma”.

Il Team USA avrà quindi Mikaela Shiffrin certamente con tante chances di ben figurare anche in velocità, ritrovando compagne di qualità e reduci da tanti infortuni; parliamo di Jacqueline Wiles e Alice Mckennis in particolare, mentre la stessa Breezy Johnson si è nuovamente fermata in estate per un'altra lesione al ginocchio sinistro che la costringerà, come nel caso di Laurenne Ross, a saltare la stagione di Coppa del Mondo 2019/2020.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Neveitalia Sport DB
Statistiche scialpino

Nation: USA
Status: ACT

Nation: USA
Status: ACT

Nation: USA
Status: ACT
USA

Nation: USA
Status: ACT

Nation: USA
Status: ACT