Questo sito contribuisce alla audience de

Sankt Moritz, ora tocca alla discesa: la startlist con Goggia che partirà col pettorale numero 10

Foto di Redazione
Info foto

Pentaphoto

Sci Alpinocoppa del mondo femminile

Sankt Moritz, ora tocca alla discesa: la startlist con Goggia che partirà col pettorale numero 10

Sabato (ore 10.30) il primo appuntamento stagionale con la disciplina regina (il meteo pare discreto). La bergamasca, dopo il trionfo in super-g, è la naturale favorita ma la concorrenza non manca, anche se pesano le assenze di Ortlieb e Curtoni. Sarà Federica Brignone ad aprire la gara col numero 1, occhio a Stuhec e Suter con il 14 e il 15.

La favorita sarà sempre lei, sulla carta ancor più della vigilia del super-g dominato questa mattina sulla Corviglia.

Sankt Moritz, atto secondo, ovvero la prima discesa della stagione di Coppa del Mondo che Sofia Goggia vuole “sbranare” per cominciare col piede giusto anche nella “sua” disciplina, quella dove ha vinto le ultime tre sfere di cristallo.

Sabato (il meteo dovrebbe essere migliore di quest'oggi, coperto ma senza precipitazioni) via previsto di nuovo alle ore 10.30, con diretta tv su Eurosport 1 e Rai 2; Goggia avrà sulle spalle e sul petto il pettorale numero 10, lei che qui ha vinto l'ultima discesa pure, con una mano appena operata in quella folle impresa di un anno fa. Ventiquattr'ore prima, colpendo appunto un palo per farsi male in avvio, fu seconda nella gara più breve alle spalle di Elena Curtoni, che sarà una delle grandi assenti.

Come ha comunicato oggi pomeriggio la FISI, purtroppo la valtellinese dovrà rimanere ai box per qualche settimana avendo rimediato con il crash in super-g la frattura composta dell'osso sacro. L'altra big che non potrà partire, e purtroppo ha già concluso anzitempo la stagione, è Nina Ortlieb che si è rotta tibia e perone della gamba destra nel riscaldamento mattutino pre gara.

Discesa sulla Corviglia che sarà aperta da un'azzurra: non certo il sorteggio migliore, visto che le condizioni saranno comunque abbastanza differenti rispetto alle prove, per Federica Brignone che ha ancora tanta rabbia in corpo per il 5° posto nel super-g numero 1.

Dopo la valdostana, start per Venier (oggi buona sesta) e Mikaela Shiffrin. N° 3 quindi per la leader di Coppa del Mondo, velocissima anche nei due training e pronta a lottare per il podio pure in discesa, dopo averlo sfiorato in SG. A seguire la sua connazionale Isabella Wright, poi Nufer e una Kajsa Vickhoff Lie in cerca di riscatto.

Lara Gut-Behrami (pett. 7) non è sembrata troppo competitiva in prova, ma su questa pista può comunque lottare per il vertice anche in discesa, prima di cercare il successo domenica nel super-g bis. Dopo la ticinese, ecco Weidle e Puchner (che potrebbe guadagnare molto in alto e risultare pericolosa), con Goggia che anticiperà la campionessa del mondo Flury e una Ledecka ancora non al top, alla sua seconda gara post rientro dopo un anno ai box e il cambio di materiali.

Mowinckel indosserà il 13, ma le due rivali principali della bergamasca dovrebbero essere Ilka Stuhec e Corinne Suter. La slovena avrà il 14 e in prova è stata decisamente competitiva, mentre la campionessa olimpica partirà dopo di lei, nei training si è un po' nascosta e non ama alla follia Sankt Moritz, ma viene data in ottima forma.

Gisin col 17 e soprattutto Huetter, seconda oggi, con il 18 per la stiriana che pure in discesa sa il fatto suo, mentre la terza italiana in partenza sarà Laura Pirovano (16esima in super-g) col numero 20, ad aprire la serie azzurra con Bassino (21) e Nicol Delago (22). Nadia Delago, che ha lanciato discreti segnali in prova, è attesa col 25, poi toccherà al terzetto che era in selezione nei training, ma che gareggerà nella sua totalità visto che giovedì si è infortunata anche Karoline Pichler e che Roberta Melesi rimarrà ai box per prendere parte poi al secondo super-g.

Spazio quindi a Monica Zanoner (numero 37), Elena Dolmen col 46 e Teresa Runggaldier, già vista oggi, con il 52esimo dei 56 pettorali.

 

CLICCA QUI PER LA STARTLIST COMPLETA

 

DISCESA FEMMINILE – SANKT MORITZ

 

Startlist: 1 Brignone, 2 Venier, 3 Shiffrin, 4 Wright, 5 Nufer, 6 Lie, 7 Gut-Behrami, 8 Weidle, 9 Puchner, 10 Goggia, 11 Flury, 12 Ledecka, 13 Mowinckel, 14 Stuhec, 15 C. Suter, 16 Haehlen, 17 Gisin, 18 Huetter, 19 Gauche, 20 Pirovano, 21 Bassino, 22 Nicol Delago, 25 Nadia Delago, 37 Zanoner, 46 Dolmen, 52 Runggaldier.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
616
Consensi sui social

ABBIGLIAMENTO, SCELTI DAI LETTORI