Sabato 16 Novembre, 22:43
Utenti online: 425
Max Valle
Max Valle
Giornalista

foto di Max Valle

Lindsey Vonn: "La mia ultima volta qui a Cortina. Peccato non ci sia Sofia Goggia"

Lindsey Vonn: 'La mia ultima volta qui a Cortina'

Ecco un estratto della conferenza stampa tenuta da Lindsey Vonn alla vigilia del suo ritorno nelle gare veloci di Coppa del Mondo di Cortina d’Ampezzo.

"In gennaio sono tornata sugli sci dopo l’infortunio di novembre, ora sto bene e mi sento forte fisicamente anche se ho fatto pochissimi giorni sulla neve. Sono molto contenta di essere tornata, sarà la mia ultima volta qui a Cortina. Qui ho fatto il mio primo podio e chiamai mio padre piangendo (era il 18 gennaio 2004, esattamente quindici anni prima della discesa di venerdì prossimo. Nella mia carriera ho avuto molti momenti speciali e ho sempre avuto molta confidenza con l’Olympia delle Tofane. Questa è la mia ultima stagione e punto a vincere sempre e se batterò il record di Stenmark sarò contenta, altrimenti pazienza. Il mio corpo mi ha già rubato abbastanza e c’è anche un vita dopo lo sci. Io e Sofia? Chiacchieriamo sui social e ognuna di noi ha fatto e sta facendo il possibile per tornare al top, in questi giorni a Cortina mi mancherà il fatto che lei non ci sarà in occasione del mio ritorno. E’ lei la mia avversaria più forte ma ce ne sono tante altre da tenere d’occhio come Ilka Stuhec, Tina Weirather e Nicole Schmidhofer. Mikaela Shiffrin? Può migliorare nella velocità e può vincere tutte le gare. L’inverno prossimo a Lake Louise non scenderò con costumi vari ma per vincere. In questi giorni cercherò di divertirmi il più possibile a sciare, come ho sempre fatto: sono caduta molte volte ma non mi interessa, in discesa non si può avere paura e per vincere e divertirsi bisogna rischiare. Stenmark si arrabbierà se batto il suo record? Non credo, anzi, sarà contento. Ai Mondiali del 2021 sarò solo spettatrice mentre se si faranno qui i Giochi del 2026 potrei tornare in pista! (Ride, ndr)”.

Lindsey, che si è presentata in conferenza col cane Lucy, a Cortina d’Ampezzo ha vinto 12 gare, 6 discese e 6 superG, e nel 2015 prima eguagliò il 18 gennaio le 62 vittorie femminili di Annemarie Proell vincendo in discesa e il giorno dopo le batté trionfando nel superG. Tutti questi numeri, uniti al primo podio da lei citato, fanno dell’Olympia delle Tofane il suo secondo giardino agonistico dopo Lake Louise.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Discesa Femminile Cortina d'Ampezzo (ITA)
Discesa Femminile Cortina d'Ampezzo (ITA)
PODIO

Nation: AUT
Status: ACT

Nation: AUT
Status: ACT

Nation: SLO
Status: ACT
Super-G Femminile Cortina d'Ampezzo (ITA)
PODIO

Nation: USA
Status: ACT

Nation: LIE
Status: ACT

Nation: AUT
Status: ACT