Questo sito contribuisce alla audience de

Goggia per fare sognare ancora in "prime time": a Lake Louise è discesa bis, start abbassato causa vento

Foto di Redazione
Info foto

Pentaphoto

Sci Alpinocoppa del mondo femminile

Goggia per fare sognare ancora in "prime time": a Lake Louise è discesa bis, start abbassato causa vento

Sofia parte col n° 13 per cercare la quinta vittoria consecutiva da queste parti, ma Suter, Huetter e Puchner su tutte possono provarci. Si comincia alle 20.30 con un taglio importante del tracciato: otto le azzurre, con il ritorno di Brignone, l'attesa conferma di Curtoni e le sorelle Delago per salire di livello.

Le condizioni sono top, per un'altra giornata eccezionale in quel di Lake Louise, teatro di un'opening di velocità che Sofia Goggia vuole prendersi per intero, come fece un anno fa.

Oggi la missione numero 2, dopo la vittoria nella discesa di ieri che ha segnato il debutto nella stagione di Coppa del Mondo per la fuoriclasse bergamasca: il via alle 20.30 per gara-2 sulla “Men's Olympic”, ma se il sole splende nella località canadese, è il vento a creare problemi nella parte alta, tanto da aver convinto la giuria di gara ad abbassare la partenza all'altezza del super-g maschile (come in occasione della 2^ prova), tagliando quindi 20 secondi pieni.

L'azzurra di punta partirà per tredicesima, dopo le prime potenziali rivali per un altro successo, ovvero Mirjam Puchner (ieri quarta) col 7 e Corinne Suter, 2^ nel primo appuntamento a soli 4 centesimi da Goggia, attesa col numero 8.

Nadia Delago sarà la prima delle otto italiane col pettorale 12, dopo Goggia attenzione naturalmente a Huetter (15) e Stuhec (17), poi seguirà un quartetto tricolore con Pirovano, Curtoni, Brignone (che torna dopo l'assenza di venerdì) e Bassino.

Discesa femminile di Lake Louise che potrete seguire su NEVEITALIA, a partire dalle ore 20.30 con il servizio di live timing FIS.

 

CLICCA QUI PER IL LIVE TIMING

 

CLICCA QUI PER LA STARTLIST COMPLETA

 

Le ultime due azzurre al cancelletto di partenza saranno Nicol Delago, ieri 12esima e con la possibilità di migliorarsi ancora, e Karoline Pichler che partirà col n° 37 sulle 45 atlete in gara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
55
Consensi sui social

Ultimi in scialpino

Fulmine Kilde mette subito le cose in chiaro sulla Birds of Prey, Casse è già bello pimpante

Fulmine Kilde mette subito le cose in chiaro sulla Birds of Prey, Casse è già bello pimpante

Prima prova verso le discese di Beaver Creek, con il norvegese detentore del trofeo di specialità che fa il vuoto sul piano iniziale e anticipa Sarrazin: il piemontese a 6 decimi, Odermatt veloce sul muro e Paris... da metà pista in giù.