Questo sito contribuisce alla audience de

Gisin ha scritto la storia dopo Vreni Schneider. "In queste condizioni mi esalto, non vedo l'ora del secondo gigante"

Foto di Redazione
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo femminile

Gisin ha scritto la storia dopo Vreni Schneider. "In queste condizioni mi esalto, non vedo l'ora del secondo gigante"

L'elvetica ora ha conquistato almeno un podio in tutte le discipline classiche dello sci: anche domenica farà paura sulla Podkoren, alla pari di Worley. "Non credevo di aver fatto bene nella seconda manche".

Hanno accompagnato Marta Bassino sul podio di un gigante da brividi a Kranjska Gora. Certo, a “distanza di sicurezza” dalla cuneese che ha dominato oggi sulla Podkoren, ma sono state due prove da applausi anche quelle di Tessa Worley e Michelle Gisin, due rivali credibili per l'azzurra e tutte le altre rivali pure domenica, nel secondo appuntamento sulle nevi slovene.

La francese, al secondo podio consecutivo dopo averlo ritrovato nel gigante numero 2 di Courchevel, ha firmato il miglior crono nella 2^ manche: “Non pensavo di aver fatto una bella gara, mi sentivo rigida – ha confessato la due volte campionessa del mondo a Ski Chrono – Mi sono sentita sballottata in tutte le direzione, ma evidentemente ho fatto girare bene lo sci. Ad ogni curva continuavo ad incoraggiarmi e alla fine ha funzionato, dovevo crederci”.

Oggi è stata una giornata molto importante anche per la carriera di Michelle Gisin, sempre più solida al secondo posto della classifica generale di una Coppa del Mondo che vede a tutti gli effetti l'elvetica in corsa. Dopo i tre podi stagionali in slalom, con la prima vittoria della carriera a Semmering, ecco per la 27enne di Engelberg la prima top 3 in gigante di tutta la sua avventura in Coppa del Mondo. Un dato che significa diventare la seconda svizzera a riuscire nell'impresa di salire sul podio nelle cinque discipline madre dello sci, dopo una certa Vreni Schneider...

Sono contentissima perchè il podio in gigante era uno dei miei grandi obiettivi – ha dichiarato a RSI dopo la gara – Ora li ho tutti e sono fiera perchè è un sogno che diventa realtà. Domenica? Io non vedo l'ora di ripartire, perchè su una pista così difficile ti esalti, è una vera guerra dalla prima all'ultima porta e io amo questo tipo di gara”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
55
Consensi sui social

Slalom Gigante Femminile Replaces: Maribor Kranjska Gora (SLO)

1° Pos.BASSINO Marta

ITA

2° Pos.WORLEY Tessa

FRA

3° Pos.GISIN Michelle

SUI

Slalom Gigante Femminile Replaces: Maribor Kranjska Gora (SLO)

1° Pos.BASSINO Marta

ITA

2° Pos.GISIN Michelle

SUI

3° Pos.HROVAT Meta

SLO

SCARPONI, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Nidecker scarponi ranger boa®

MAXISPORT

NIDECKER - scarponi ranger boa®

119.95 €

gli scarponi da snowboard nidecker ranger boa ® da uomo sono la scelta ideale per tutti i riders in evoluzione che cercano un prodotto versatile del flex...