Questo sito contribuisce alla audience de

Della Mea finalmente qualificata: "Contenta della mia prova, oggi era davvero tosta"

Foto di Redazione
Info foto

Pentaphoto

Sci Alpinocoppa del mondo femminile

Della Mea finalmente qualificata: "Contenta della mia prova, oggi era davvero tosta"

Slalom di Zagabria: ci sarà solo la tarvisiana nella 2^ manche al via alle ore 16.05. Amarezza Rossetti: "Spero di stare meglio per Kranjska Gora".

Un'azzurra qualificata, come nelle precedenti gare quando ce l'avevano fatta, due volte a testa, Martina Peterlini e Federica Brignone.

Sarà Lara Della Mea a rappresentare lo slalom femminile italiano nella manche decisiva dell'appuntamento di Zagabria, con la tarvisiana (già molto vicina al pass per la 2^ manche a Lienz) molto brava ad inserirsi in 23esima piazza, a 3”76 da Petra Vlhova, considerando il pettorale 32 in una condizione di pista già molto critica sulla collina di Sljeme.

Sono abbastanza contenta della mia manche – ha dichiarato la 22enne azzurra ai microfoni di Rai Sport - Oggi era tosta, è stata dura in queste condizioni, ma ho dato tutto”.

Fuori nel finale Anita Gulli, ancora con rimpianti come a Lienz, ha pagato quasi 6 secondi Sophie Mathiou, seppur in lieve miglioramento rispetto alle ultime uscite, non ce l'ha fatta a concludere la seconda miglior carta azzurra, Marta Rossetti, parecchio delusa anche perchè costretta a correre con un problema alla caviglia destra. “Dispiace perchè avevo fatto un ottimo allenamento, ma nella serata di ieri mi sono infortunata nel corso del lavoro atletico – ha spiegato la gardesana a Simone Benzoni nel post 1^ manche – Ho utilizzato gli antidolorifici e in gara non ci ho pensato, ma ora spero di riprendere bene per Kranjska Gora”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
126
Consensi sui social