"Debutto" per Shiffrin su "La VolatA": allenamento di super-g con Goggia per l'assalto iridato

Foto di Redazione
Info foto

2023 Getty Images

Sci Alpinocourchevel méribel 2023

"Debutto" per Shiffrin su "La VolatA": allenamento di super-g con Goggia per l'assalto iridato

Oggi una giornata decisamente speciale sulle nevi della splendida pista da Col Margherita a Passo San Pellegrino: tantissime atlete dirette ai campionati del mondo in preparazione, compresa Kajsa Vickhoff Lie tornata sul luogo del gravissimo infortunio di 2 anni fa. La dominatrice della CdM prepara un ricco calendario per Courchevel Méribel, anche se rimane il dubbio discesa: giovedì si allenerà sulla "Aloch". Convocazioni azzurre? Bisognerà attendere sino a domenica...

Una sessione di allenamento di super-g decisamente ricca, quella vissuta questa mattina sulle nevi della Val di Fassa, sulla pista “La VolatA” che si presenta in condizioni eccezionali e, non a caso, è stata scelta da tante nazionali per l'ultimo, vero blocco di lavoro prima dei Mondiali di Courchevel Méribel, al via lunedì prossimo con la combinata femminile.

Le azzurre (con le nuove tute, presentate lunedì a Cortina) guidate da Sofia Goggia, con Elena Curtoni, Marta Bassino, Laura Pirovano, Roberta Melesi e le sorelle Delago, Nadia e Nicol, mentre Federica Brignone si sta preparando a Courmayeur.

La FISI ha confermato che le convocazioni per la rassegna iridata sulle nevi di Francia verranno ufficializzate solo domenica, dopo lo slalom maschile di sabato a Chamonix (anche perchè c'è il nodo legato a Giuliano Razzoli che può condizionare altre scelte).

Oggi a Passo San Pellegrino c'era anche Kajsa Vickhoff Lie, tornata sulla pista dove, in quella storica tre giorni di Coppa del Mondo di fine febbraio 2021, subì un gravissimo infortunio alle ginocchia e ha ritrovato il podio proprio pochi giorni fa, di nuovo in Italia, nella seconda discesa di Cortina.

L'Austria lavora già da qualche giorno qui, ci sono anche Alice Robinson e Breezy Johnson e, in casa statunitense, è cominciata poche ore fa la due giorni fassana di Mikaela Shiffrin. Per la superstar americana si tratta del debutto su “La VolatA”, lei che non aveva preso parte a quelle gare di recupero della stagione 2020/21 e che da tanti anni non tornava in Val di Fassa per allenarsi.

Mikaela, dopo essersi dedicata oggi alla velocità, giovedì sarà sulla “Aloch”, a Pozza, per tornare anche allo slalom e mettere assieme quella preparazione mirata alla combinata mondiale. Lunedì prossimo, infatti, l'assalto alle medaglie della regina del circo bianco comincerà con il tentativo di bis del titolo di Cortina 2021, lei che sarà oggettivamente la netta favorita per la gara d'apertura in quel di Méribel.

Mikaela ha già in bacheca 6 ori mondiali (con 11 medaglie complessive) in tre diverse discipline, ma nella rassegna francese punterà almeno a quattro gare, le stesse che poi disputò due anni fa. Dopo la combinata, mirerà dritta al massimo risultato in super-g (mercoledì 8 febbraio), dove vinse ad Are 2019, per due centesimi rispetto a Sofia Goggia d'argento, e fu terza a Cortina con un clamoroso errore in uscita da Rumerlo, poi ecco il dubbio legato alla discesa di sabato 11, mai disputata da Shiffrin in un Mondiale.

Mercoledì 15 ci sarebbe il parallelo, con la presenza possibile (a maggior ragione in caso di rinuncia alla discesa) a differenza del team event, che quasi certamente salterà, anche se andrà in scena a 24 ore dal gigante di giovedì 16. Ecco, la gara tra le porte larghe è forse quella alla quale tiene maggiormente, avendo sfiorato l'oro in più occasioni, da Sankt Moritz ad Are e, in particolare, Cortina quando il titolo le sfuggì per due soli centesimi a favore di Lara Gut-Behrami.

Infine, sabato 18 febbraio, la chiusura con la possibile cinquina in slalom: la statunitense ha vinto nella sua disciplina preferita a Schladming 2013, Beaver Creek 2015, Sankt Moritz 2017 e Are 2019 prima di cedere lo scettro a Katharina Liensberger due anni fa, quando si tinse di bronzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
381
Consensi sui social

Combinata Femminile Courchevel Meribel (FRA)

2° Pos.HOLDENER Wendy

SUI

3° Pos.HAASER Ricarda

AUT

Super-G Femminile Courchevel Meribel (FRA)

1° Pos.BASSINO Marta

ITA

2° Pos.SHIFFRIN Mikaela

USA

3° Pos.HUETTER Cornelia

AUT

SCARPONI, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Lange rx 110 gt

MAXISPORT

LANGE - rx 110 gt

189.5 €

gli scarponi da sci lange rx 110 gt sono stati realizzati pensando allo sciatore evoluto e con buona tecnica che desidera un prodotto high performance capace...