Questo sito contribuisce alla audience de

Asja, che magia: il primo trionfo di Zenere in Coppa Europa diventa realtà a Zinal!

Foto di Redazione
Info foto

Pentaphoto

Sci Alpinocoppa europa femminile

Asja, che magia: il primo trionfo di Zenere in Coppa Europa diventa realtà a Zinal!

La vicentina si prende un successo speciale per mille motivi, nel primo dei giganti sulle nevi svizzere. Battute Hilzinger ed Escane in una gara di altissimo livello.

Un trionfo meritatissimo, dopo un percorso di continua risalita, una giornata unica nella carriera di Asja Zenere.

A Zinal arriva la prima, bellissima vittoria in Coppa Europa della classe '96 vicentina, trasferitasi per amore in Valsassina, in un gigante con tantissime atlete di CdM al via e che l'azzurra ha dominato nella 2^ manche, dopo aver chiuso ad appena 6 centesimi da Jessica Hilzinger nella prima.

La tedesca chiuderà seconda, a 16 centesimi da Asja, che a sua volta ha regolato di 4 decimi la francese Doriane Escane, che aveva vinto il primo gigante stagionale a Mayrhofen.

Perchè è un successo così speciale quello di Zenere, talento che l'Italia attendeva da anni prima che gli infortuni la frenassero? Bisogna tornare a tre anni fa, quando 24 ore dopo il secondo podio in carriera, Asja era lanciata verso la vittoria e cadde, subendo l'infortunio più grave: rottura del crociato del ginocchio e almeno un paio di annate compromesse, prima di ritrovare anche quella Coppa del Mondo che era già sua, ma nella quale l'abbiamo vista solo pochi mesi fa.

I nomi che oggi la ragazza di Enego si è messa dietro, oltre a Hilzinger ed Escane, sono di peso se pensiamo che chiude quarta Melanie Meillard, in furiosa rimonta dalla 18esima piazza della 1^ manche per arrivare a 79 centesimi, davanti di un'inezia a Luczak, Elisabeth Kappaurer, Loevblom (altra rimontona di 18 piazze) e Magdalena Kappaurer, ottava.

Le altre italiane hanno un po' sofferto nella 2^ manche: troviamo Ilaria Ghisalberti 14esima, scendendo dall'ottava piazza di metà gara, Elisa Platino 17^, Francesca Fanti 19^, Ambra Pomarè 21^ (alla seconda gara in assoluto nel circuito e di nuovo a punti la 2004 cortinese), Beatrice Sola 25^ e Laura Steinmair 30^, mentre sono rimaste fuori dalle trenta, come già dopo la prima manche, Vivien Insam e Carole Agnelli.

Martedì gara-bis, poi per Zenere (e qualche altra azzurra dalla Coppa Europa) sarà tempo di Coppa del Mondo a Sestriere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
696
Consensi sui social

Slalom Gigante Femminile Zinal (SUI)

SCARPONI, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Head raptor 120 s rs

MAXISPORT

HEAD - raptor 120 s rs

287.95 €

gli scarponi da sci head raptor 120 s rs sono parte integrante dell' iconica linea head raptor che presenta prodotti realizzati con le migliori...
Prezzi Lange lx 130

DADASPORT

LANGE

LX 130


279.00 €

2 giorni fa