Questo sito contribuisce alla audience de

Coppa Europa: Asja Zenere si gioca il successo nel gigante di Zinal, è 2^ ad un soffio da Hilzinger a metà gara

Foto di Redazione
Info foto

Pentaphoto

Sci Alpinocoppa europa femminile

Coppa Europa: Asja Zenere si gioca il successo nel gigante di Zinal, è 2^ ad un soffio da Hilzinger a metà gara

La prima manche del secondo appuntamento stagionale di specialità vede la vicentina a 6 centesimi dalla tedesca, con Escane (che ha vinto all'esordio a Mayrhofen) terza a + 0"28. In top ten anche Ilaria Ghisalberti.

Asja Zenere è lì, a giocarsi il successo nel primo dei due giganti consecutivi della Coppa Europa femminile in programma a Zinal. La 25enne vicentina, che vive ormai da tempo in Valsassina, è gran seconda al termine della manche d'apertura di una delle prove più toste del circuito continentale, col sogno e l'obiettivo di provarci (a partire dalle ore 13.00 la run decisiva) per il primo trionfo a questi livelli, a 3 anni da quel giorno ad Andalo quando, in un attimo, Asja passò dalla possibilità (molto più che concreta) di vincere ad un letto d'ospedale con il crociato rotto.

Solo la tedesca Jessica Hilzinger la precede di 6 centesimi, con la transalpina Doriane Escane, che ha già conquistato il primo gigante stagionale di CE, la scorsa settimana a Mayrhofen, terza a + 0”28.

I distacchi diventano importanti per trovare tre svizzere in serie, Vivianne Haerri a 44 centesimi, Lorina Zelger quinta a 69 e Vanessa Kasper sesta a 70, mentre Ilaria Ghisalberti è la seconda miglior azzurra, 8^ con 87 centesimi di ritardo dalla vetta e 4 centesimi davanti ad una ex compagna di squadra, ovvero Luisa Bertani che da questa stagione gareggia per la Bulgaria.

Mentre Aline Danioth è uscita di scena, è fuori di poco dall'attuale top ten un'altra elvetica da CdM stabile, Camille Rast (più lontana Melanie Meillard, in top 20 a 1”69), a precedere la terza italiana in classifica, la campionessa tricolore di specialità Elisa Platino, 16esima (+ 1”33).

Qualificate nelle trenta anche Laura Steinmair (19esima a 1”75), Francesca Fanti (+ 1”85), Beatrice Sola (+ 1”93) e una bravissima Ambra Pomarè (27^ a 2”22 partendo col n° 60) che sono vicine alla top 20, mentre non ce l'hanno fatta Vivien Insam e Carole Agnelli, che parteciperanno comunque alla 2^ manche, con Sara Allemand uscita di scena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
18
Consensi sui social

Slalom Gigante Femminile Zinal (SUI)

SCARPONI, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Head raptor 120 s rs

MAXISPORT

HEAD - raptor 120 s rs

287.95 €

gli scarponi da sci head raptor 120 s rs sono parte integrante dell' iconica linea head raptor che presenta prodotti realizzati con le migliori...
Prezzi Lange lx 130

DADASPORT

LANGE

LX 130


279.00 €

2 giorni fa