Giovedì 13 Dicembre, 19:17
Utenti online: 1870

foto di Getty Images

Kevin Reynolds non sarà della partita nella Rostelecom Cup di Mosca

Kevin Reynolds non sarà della partita nella Rostelecom Cup di Mosca

Prosegue il periodo difficile per il canadese Kevin Reynolds, vincitore a sorpresa dell'ultima edizione dei Quattro Continenti.

Il nome del ventitreenne allievo di Joanne McLeod non figura più dalla mattinata odierna nell'elenco degli atleti che prenderanno parte alla Rostelecom Cup, sesta ed ultima tappa di qualificazione del Grand Prix.

Per Reyndolds, si tratta della terza rinuncia in poco più di un mese. Infatti, ad inizio ottobre, era stato costretto a disertare il Japan Open di Saitama per via di un'infiammazione ad un ginocchio, mentre un paio di giorni prima della Cup of China era arrivato un altro forfait per via di problemi legati all'attrezzatura, nello specifico le scarpe dei pattini.

Premesso che le causa della rinuncia alla tappa di Mosca non sono state ancora divulgate, è lecito pensare che possano essere ancora ricollegate alla mancanza di allenamento determinata dai problemi con i pattini, verosimilmente tuttora irrisolti.

Al momento, i maggiori indiziati a prendere il posto di Reyndols nella Rostelecom Cup sono i canadesi Andrei Rogozine ed Elladj Balde e l'uzbeko Misha Ge, tutti atleti in realtà nati nella capitale russa.

ATLETI AL MOMENTO ISCRITTI ALLA ROSTELECOM CUP

(FRA) Brian JOUBERT
(GER) Peter LIEBERS
(JPN) Tatsuki MACHIDA
(RUS) Artur GACHINSKI
(RUS) Maxim KOVTUN
(RUS) Evgeni PLUSHENKO
(ESP) Javier FERNANDEZ
(USA) Richard DORNBUSH
(USA) Joshua FARRIS