Questo sito contribuisce alla audience de

Atleta del secolo FISI: ottavi di finale con sfide da brividi sino alla proclamazione del 6 ottobre

deborah compagnoni e gustavo thoeni
Info foto

Sciare per la vita

Eventicentenario fisi

Atleta del secolo FISI: ottavi di finale con sfide da brividi sino alla proclamazione del 6 ottobre

Compagnoni-Zoeggeler, Belmondo-Thoeni e tanti altri, per un totale di 16 protagonisti rimasti in corsa nel sondaggione che racchiude la storia azzurra delle discipline invernali.

La FISI si appresta a festeggiare il traguardo dei 100 anni dalla sua nascita e si appresta ad eleggere (in gara solo gli atleti viventi che hanno partecipato alle varie edizioni di Coppa del Mondo nelle rispettive discipline) l'atleta che in questo secolo di vita ha scritto le pagine più belle degli sport invernali fra le quindici discipline appartenenti alla Federazione.

Un gioco che inizialmente ha visto coinvolti 32 nomi schierati in un tabellone tennistico, il cui vincitore verrà votato settimanalmente dagli appassionati attraverso www.fisi.org e www.gazzetta.it, fino alla proclamazione di martedì 6 ottobre. Archiviato il primo turno, questa settimana si vota per gli accoppiamenti degli ottavi di finale: Alberto Tomba affronta Michela Moioli, per un confronto tra campioni olimpici e vincitori di Coppa del Mondo, si sfidano i re della velocità Kristian Ghedina e Dominik Paris, e poi ancora Manuela Di Centa e Dorothea Wierer tra fondo e biathlon, con il derby alpino fra Federica Brignone e Isolde Kostner che risulterà altrettanto interessante.

Una curiosa contrapposizione di stile quella tra Federico Pellegrino e Sofia Goggia, due miti del passato come Piero Gros e Maurilio De Zolt e infine un doppio confronto da brividi tra leggende quali Deborah Compagnoni e Armin Zoeggerler e infine Gustavo Thoeni contro Stefania Belmondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
206
Consensi sui social