Questo sito contribuisce alla audience de

La Giamaica si affida ai giapponesi per la realizzazione dei bob delle Olimpiadi del 2018

La Giamaica si affida ai giapponesi per la realizzazione dei bob delle Olimpiadi del 2018
Info foto

Getty Images

BobIBSFsliding JazmineFenlator #CoolRunning #bob

La Giamaica si affida ai giapponesi per la realizzazione dei bob delle Olimpiadi del 2018

Mancano ancora poco più di due anni alla cerimonia d'apertura dei Giochi Olimpici di Pyeongchang 2018, ma la squadra giamaicana di bob mai come in questa circostanza ha deciso di preparare con largo anticipo l'appuntamento a Cinque Cerchi

E' notizia di pochi giorni fa infatti che la federazione del paese caraibico ha firmato un accordo di fornitura dei bob olimpici con l'azienda giapponese Shitamachi. Il piccolo costruttore di Tokyo ha deciso di legarsi alla Giamaica dopo aver bruscamente interrotto i rapporti con la nazionale nipponica di bob.

"Siamo molto contenti di aver siglato questa partnership - ha riferito ai media Junichi Hosogai manager della Shitamachi - la squadra giamaicana nelle scorse settimane ha condotto diversi test sui nostri bob sulla pista di Nagano e ha apprezzato la guidabilità e la stabilità dei nostri bob. Nel corso di queste due stagioni cercheremo di sviluppare insieme ai piloti caraibici nuove soluzioni tecniche per rendere il prodotto ancora più competitivo".

Oltre ai bob di fattura giapponese la Giamaica sta allestendo un parco piloti di tutto rispetto che potrebbe annoverare tra le sue fila nientepopodimenoche l'americana Jazmine Fenlator terza classificata nella classifica di Coppa del Mondo della passata stagione.

Insomma a trent'anni dal loro debutto olimpico i celebri Cool Running sono pronti nuovamente a stupire il mondo.

IBSFSLIDING JAZMINEFENLATOR #COOLRUNNING #BOB
© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social