Sabato 17 Novembre, 5:32
Utenti online: 240
Alessandro Genuzio
Alessandro Genuzio

foto di Getty Image

Ci ha lasciati Nevio De Zordo due volte campione del mondo di bob

Ci ha lasciati Nevio De Zordo due volte campione del mondo di bob

Una triste notizia si è abbattuta nel mondo del bob italiano. Nevio De Zordo membro della squadra azzurra di bob degli anni settanta si è spento quest'oggi nel suo Cadore.

Riportiamo interamente il comunicato stampa che la FISI ha pubblicato sul proprio portale web.

"Si è spento nelle ultime ore Nevio De Zordo, componente di spicco del bob su pista artificiale della squadra itaiana che dominò il mondo a cavallo degli anni '70. Nato a Cibiana di Cadore (Bl) l'11 marzo 1943, vinse due medaglie d'oro ai Campionati del mondo (nel due a Lake Placid 1969 con Adriano Frassinelli e nel quattro a St. Mortiz 1970 con Roberto Zandonella, Mario Armano e Luciano De Paolis) e due medaglie d'argento (nel quattro a St. Moritz 1965 e nel quattro all'Alpe D'Huez 1967).

Nel 1972 partecipò all'undicesima edizione dei Giochi Olimpici Invernali di Sapporo (Giappone) vincendo una medaglia d'argento nel quattro con Adriano Frassinelli, Corrado Dal Fabbro e Gianni Bonichon. Si aggiudicò la medaglia d'oro nei campionati Europei di St. Moritz del 1964 e fu campione italiano nel quattro nel 1971, finendo complessivamente sul podio in una rassegna tricolore in ben sette occasioni. Il Presidente Flavio Roda, il Consiglio federale e l'intera Federazione Italiana Sport Invernali si uniscono al dolore della famiglia in queste ore di dolore."