Mercoledì 13 Novembre, 8:01
Utenti online: 26
Alessandro Bergomi
Alessandro Bergomi
Redazione Sport

La felicità di Wierer dopo il secondo posto nell'Inseguimento:"Oggi ero sicura di me stessa"

La felicità di Wierer dopo il secondo posto nell'Inseguimento:'Oggi ero sicura di me stessa'

Sulle nevi di casa Dorothea a conquistato il quarto podio stagionale, il 21° in carriera, di cui 12 ottenuti nel format odierno. Al momento è terza in classifica generale e prima ex aequo con Kuzmina nella classifica di specialità. 

"Oggi ero sicura di me stessa - ha dichiarato Dorothea al termine della gara - mi sentivo molto forte anche nell'ultimo giro. Nel biathlon gli atleti sono sportivi e la Domracheva oggi l'ha dimostrato. Gareggiare in casa è sempre più difficile a causa delle aspettative, ma è bellissimo tornare sul podio dopo due anni. Sono quattro i poligoni in gara, dopo l'errore al primo non mi sono persa d'animo perché sapevo ce ne sarebbero stati altri tre. E' la prima volta in stagione che mi sentivo veramente bene sugli sci, devo ringraziare i tecnici per i materiali che mi hanno messo a disposizione: mi hanno dato sicurezza".

E' riuscita a entrare nella top 10 anche Lisa Vittozzi che con una prova incredibile ha rimontato dalla 40a alla 9a posizione.

"Sono contenta di essere riuscita a rimontare fino alle prime posizioni - ha detto Lisa - e sono soddisfatta per aver sparato bene. E' un risultato che dà fiducia, ero molto delusa dopo la Sprint ma sono fiduciosa per domani".

© RIPRODUZIONE RISERVATA