Domenica 15 Settembre, 9:31
Utenti online: 788
Massimo Brignolo
Massimo Brignolo

Martin Fourcade sarà il candidato francese alla Commissione Atleti del CIO nel 2022

Martin Fourcade sarà nel 2022 il candidato francese alla Commissione Atleti del CIO

Il Comitato Olimpico francese ha deciso ieri, risolvendo un duello con Renaud Lavillenie che ha spaccato lo sport transalpino, in favore del campione di Biathlon.

La commissione, composta da quindici persone, che si è riunita mercoledì sera si è espressa in favore di Martin Fourcade, scartando la candidatura di Renaud Lavillenie che sarebbe entrato in lizza la prossima estate nel corso delle Olimpiadi di Tokyo. 

In ritardo sull'orario annunciato, il presidente del CNOSF, Denis Masseglia ha dato l'annuncio: "Il nome del candidato che sarà presentato è Martin Forucade, chiaramente nel 2022". Poche laconiche parole mentre, pur essendo segreto il risultato della votazione, Tony Estanguet, rappresentante francese uscente, ha commentato che la commissione si è divisa.  

Raggiunto telefonicamente, Fourcade ha commentato: "E' solo una tappa ma questa sera non abbiamo ancora vinto nulla. Vivo un sentimento di responsabilità nei confronti di Renaud che non si candiderà. Ora dovrò fare di tutto per essere eletto. Il tempo è precipitato [la candidatura del biathleta avrebbe potuto essere sancita tra due anni, ndr] ma sono contento che ci sia avuto modo di discutere per scegliere un candidato".

© RIPRODUZIONE RISERVATA