Questo sito contribuisce alla audience de

Moioli vuole giocarsi la Coppa del Mondo, doppia gara chiave a Sierra Nevada: i convocati azzurri

Foto di Redazione
Info foto

Pentaphoto

Snowboardcoppa del mondo 2023/24

Moioli vuole giocarsi la Coppa del Mondo, doppia gara chiave a Sierra Nevada: i convocati azzurri

Saranno tredici gli alfieri della nazionale impegnati nel prossimo week-end sulle nevi spagnole: la bergamasca insegue Trespeuch, Visintin punta al podio come Sommariva.

La Coppa del Mondo di snowboard cross riparte da Sierra Nevada, un mese dopo le sfide di Gudauri, per una sfida che sarà aperta venerdì 1 marzo dal turno di qualificazione in vista delle due prove individuali di sabato e domenica.

Il direttore tecnico Cesare Pisoni ha convocato 13 atleti per la tappa iberica: Michela Moioli e Omar Visintin guideranno il gruppo azzurro composto anche da Lorenzo Sommariva, Tommaso Leoni, Matteo Menconi, Michele Godino, Devin Castello, Niccolò Colturi, Luca Abbati, Matteo Rezzoli, Sofia Belingheri, Sofia Groblechner e Caterina Carpano. Quando al termine della stagione mancano ancora ben sette gare delle dodici in programma, Moioli occupa la seconda posizione della classifica generale con 275 punti, alle spalle della francese Chloe Trespeuch a quota 380, con l'australiana Belle Brockhoff terza a 255.

Quarto posto invece per Visintin (225 pt) nella graduatoria maschile dominata da Eliot Grondin, con il canadese che ha 460 punti e precede l'austriaco Alessandro Haemmerle (272) e l'australiano Cameron Bolton (237), oltre appunto all'altoatesino punta della nazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
140
Consensi sui social

Più letti in Sport invernali

Ai Campionati italiani a squadre di Carona vincono le coppie Boffelli/Oberbacher e De Silvestro/Murada

Ai Campionati italiani a squadre di Carona vincono le coppie Boffelli/Oberbacher e De Silvestro/Murada

La località brembana ospita la tappa finale della Coppa Italia di sci alpinismo, valida per l’assegnazione dei titoli assoluti nazionali nelle gare a squadre. Nella competizione dedicata ad Angelo Parravicini, trionfano le coppie composte da William Boffelli e Alex Oberbacher, battendo i favoriti Boscacci/Magnini, e da Alba De Silvestro e Giulia Murada in ambito femminile.