Questo sito contribuisce alla audience de

Ledecka-Hofmeister, è super sfida a Carezza: alle 13.00 la fase finale con tanta Italia

Foto di Redazione
Info foto

2018 Getty Images

Snowboardcoppa del mondo 2021/22

Ledecka-Hofmeister, è super sfida a Carezza: alle 13.00 la fase finale con tanta Italia

Coppa del Mondo di snowboard: le qualificazioni del secondo PGS stagionale vedono Nadya Ochner vicina alle due fuoriclasse, 2° tempo per Felicetti (dietro a Karl) con cinque italiani avanti. Eliminato Aaron March.

Tutti i grandi là davanti, a giocarsi una grande classica come quella nello scenario unico di Carezza.

Con le qualificazioni mattutine, è scattata la seconda tappa di CdM, con il gigante parallelo in Alto Adige (sabato ci sarà la replica a Cortina d'Ampezzo), che arriva dopo quello di sabato scorso a Bannoye, che si deciderà dalle ore 13.00 con le fasi finali, in diretta tv su Eurosport 2 e Rai Sport.

E' stato subito spettacolo sulla “Pra di Tori”, se pensiamo che i primi due tempi nella qualificazione della gara femminile li hanno firmati Ester Ledecka, che ha sacrificato la Coppa del Mondo di sci alpino per tornare a dedicarsi alla tavola anche in ottica Olimpiadi, e la grande rivale Ramona Hofmeister. Benissimo però anche Nadya Ochner, con l'azzurra (vincitrice a Carezza nel 2018) quarta, mentre non ce l'hanno fatta a superare il taglio Elisa Caffont, 33^, Lucia Dalmasso (38^), Jasmin Coratti (46^), Elisa Fava (52^) e Sofia Valle (54^).

Benjamin Karl è risultato il migliore tra i 16 uomini che proseguiranno il cammino, ma ci sono ben cinque azzurri in lotta per cercare il primo podio stagionale: Mirko Felicetti piazza il 2° crono ad un soffio dall'austriaco, Edwin Coratti e Roland Fischnaller rispettivamente l'8° e il 9° (sarà derby negli ottavi di finale), Daniele Bagozza è 13° e Maurizio Bormolini 14°, mentre risulta amara la qualificazione per Aaron March, solo 25° ed escluso alla pari di Marc Hofer, 28°, Gabriel Messner, che ha concluso 37°, e Fabian Lantschner, 62°.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
34
Consensi sui social

Parallel GS Femminile Carezza (ITA)

Parallel GS Maschile Carezza (ITA)

Ultimi in snowboard

Snowboard e freestyle, tutti gli azzurri per Pechino: Moioli guida la truppa, Visintin recuperato

Snowboard e freestyle, tutti gli azzurri per Pechino: Moioli guida la truppa, Visintin recuperato

La campionessa olimpica di snowboard cross al timone di una formazione che punta fortissimo anche sulla prova a squadre. Per il gigante parallelo rimane fuori Aaron March, nello skicross ecco Deromedis, Fantelli e Galli pronti a sorprendere dopo una grande stagione.