Lunedì 20 Novembre, 7:05
Utenti online: 467

foto di Roby Trab

Santa Caterina Valfurva, la stagione dello sci di fondo al via il 1° Novembre

sci di fondo a Santa Caterina

A Santa Caterina Valfurva fervono i preparativi per l’inaugurazione della stagione 2012-2013 dello sci di fondo, che avverrà il primo week-end di novembre, in coincidenza con con il ponte di tutti i santi.  Qui, più che altrove il tempo tra la fine dell'estate e l’inizio dell’inverno è davvero poco. Confermata anche quest’anno, condizioni d’innevamento permettendo, l’apertura anticipata della stagione invernale che prenderà il via il 1° novembre con la terza edizione del Cross Country Ski Opening.

La festa di apertura della stagione invernale dello sci nordico, che quest’anno coinciderà con il ponte di inizio novembre, sottolinea il ruolo cruciale che gioca lo sci di fondo nell’offerta turistica della piccola località turistica valtellinese.

Se le condizioni atmosferiche lo permetteranno, la stagione si aprirà ufficialmente oltre un mese prima rispetto al canonico inizio; anche in questo Santa Caterina Valfurva rimarca la volontà di affermarsi come punto di riferimento per tutti gli appassionati di fondo e per tutti gli atleti.  Si sta ultimando in questi giorni il posizionamento delle macchine per l’innevamento programmato che, qualora non dovesse arrivare quella naturale, aiuteranno nella produzione della neve necessaria.

Entusiasta del positivo riscontro avuto nei due anni precedenti, Santa Caterina Valfurva è lanciata quindi nel riproporre l’appuntamento anticipato con lo sci nordico: amatori, turisti, squadre agonistiche e squadre nazionali sono attesi per cimentarsi nello loro sport preferito già in autunno.

Sulla pista Valtellina a fine novembre si accenderanno inoltre i riflettori sulla stagione agonistica dello sci nordico: il 24 e 25 novembre in programma una due giorni di gare Fis valevoli per la Coppa Italia. L’organizzazione sarà a cura dello sci club Alta Valtellina.