Questo sito contribuisce alla audience de

Il comprensorio sciistico dell'Alto Sangro apre agli atleti. Obbligatorio avere il tampone negativo

Il comprensorio sciistico Alto Sangro apre agli atleti. Obbligatorio avere il tampone negativo
Info foto

www.roccaraso.net

AppenniniAPERTURE 2020/2021

Il comprensorio sciistico dell'Alto Sangro apre agli atleti. Obbligatorio avere il tampone negativo

Dal Nord al Centro Italia. Le stazioni sciistiche non mollano e da domani gli atleti potranno allenarsi pure in Abruzzo.

Anche l’Abruzzo non si arrende e da giovedì 3 dicembre il comprensorio sciistico dell’Alto Sangro aprirà gli impianti e le piste per gli sciatori professionisti autorizzati ad allenarsi secondo il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, ossia gli atleti che devono prepararsi per gare nazionali o internazionali. Potranno inoltre proseguire le formazioni professionali come i corsi per i maestri di sci o i corsi di formazione per l’esercito.

Ciascuna società dovrà far pervenire via email (skipass@altosangro.net oppure aremogna@aremogna.it) la convocazione dei propri atleti al ritiro di allenamento previsto, certificandone il tesseramento fisi e il possesso del certificato medico. Andrà inoltre allegata la lista con i nominativi degli atleti e degli allenatori.

È inolre richiesto un certificato di negatività al tampone (anche rapido) per la ricerca del virus SARS-COV2.

Le cabinovie viaggeranno al 50% della capacità sarà obbligatorio indossare la mascherina durante il tragitto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
142
Consensi sui social

Si parla ancora di Appennini

Appennini

Laceno, sarà la Doppelmayr a realizzare le nuove seggiovie

Michela Caré, Giovedì 28 Aprile 2022
Appennini

Marche, presentato il progetto per il rilancio di Sarnano-Sassotetto

Michela Caré, Venerdì 22 Aprile 2022
Ovindoli

Nuove piste e impianti a Ovindoli, il Tar dice no

Redazione Turismo, Lunedì 3 Gennaio 2022