Questo sito contribuisce alla audience de

In arrivo sull'Etna una nuova cabinovia Leitner da 10 posti per cabina

In arrivo sull'Etna una nuova cabinovia Leitner da 10 posti per cabina
Info foto

funiviaetna.com

AppenniniTurismo

In arrivo sull'Etna una nuova cabinovia Leitner da 10 posti per cabina

Sarà costruita sull’Etna una nuova cabinovia che promette di essere una delle più moderne in fatto di tecnologia e delle più efficienti al mondo.

L’impianto, che avrà caratteristiche di maggiore portata, impatto ambientale limitato, ecosostenibilità, risparmio energetico e accesso facilitato, sarà costruito all’interno degli stabilimenti Leitner di Vipiteno, l’azienda leader al mondo del settore dove è stata siglata l’intesa per la costruzione della cabinovia che verrà interamente finanziata con capitali privati del Gruppo Russo Morosoli tramite rinnovato accordo tra le due aziende che dura da oltre 40 anni.

Come dice nel video sottostante l’amministratore del Gruppo Francesco Russo Morosoli, per la prima volta dal 1953 la funivia verrà ammodernata non in seguito a un evento eruttivo e la portata passerà da 1200 a 2000 persone all’ora senza danni per l’ambiente dato che i piloni di sostegno sono stati dimezzati (solo 12). La cabina sarà a 10 posti, progettata da Leitner insieme a Pininfarina, con quindi un confort maggiore, con porte scorrevoli e con un numero totale di 35 cabine.

Video : UltimaTv Nuova Funivia dell'Etna. Sottoscritto accordo per la realizzazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA
171
Consensi sui social

Approfondimenti

Si parla ancora di Appennini

Roccaraso

Roccaraso, il 1° dicembre si scia senza skipass

Michela Caré, Martedì 29 Novembre 2022
Appennini

Laceno, sarà la Doppelmayr a realizzare le nuove seggiovie

Michela Caré, Giovedì 28 Aprile 2022
Appennini

Marche, presentato il progetto per il rilancio di Sarnano-Sassotetto

Michela Caré, Venerdì 22 Aprile 2022

Più letti in Regioni

Limone Piemonte. Neve permettendo, la stagione invernale partirà l’8 dicembre

Limone Piemonte. Neve permettendo, la stagione invernale partirà l’8 dicembre

Nonostante i costi energetici alle stelle, la L.I.F.T. SpA (società che gestisce gli impianti di risalita di Limone Piemonte) garantisce l’avvio della stagione sciistica.