Questo sito contribuisce alla audience de

Corvatsch, tutti i venerdì sera divertimento con la SnowNight

SvizzeraSCI NOTTURNO

Corvatsch, tutti i venerdì sera divertimento con la SnowNight

A partire dal 7 dicembre, tutti i venerdì sera  a Corvatsch si potrà sciare sulla pista illuminata più lunga della Svizzera, una discesa di 4,2 km con vista sul lago di Silvaplana.

La funivia sarà aperta dalle ore 19 fino alle ore 00.40 nei mesi di dicembre e gennaio, e fino alle ore 1.40 nei mesi di febbraio, marzo e aprile.

Durante la SnowNight sarà possibile fermarsi a mangiare una pizza cotta nel forno a legna presso il Ristorante Murtèl alla stazione intermedia oppure prendere un drink all’Hossa Bar.

Il prezzo dello skipass per gli adulti è di 27 CHF, mentre per i ragazzi fino a 12 anni è di 16 CHF. L’Early evening ticket, discesa dalle 19 alle 21, ha un prezzo di 20 CHF per gli adulti e di 13 CHF per i ragazzi fino a 16 anni.

Per i possessori della Carta Fedeltà, chi partecipa quattro volte alla SnowNight non paga la quinta discesa.

La pista in notturna può essere prenotata anche in altri giorni per eventi privati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
28
Consensi sui social

Si parla ancora di Svizzera

Turismo e Montagna

Il trenino rosso del Bernina da 2 km entra nel Guinness dei primati

Dario Puppo, Lunedì 31 Ottobre 2022
Corvatsch St. Moritz

Diavolezza, nuova data della possibile apertura. Si scierà probabilmente dal 5 novembre

Michela Caré, Mercoledì 26 Ottobre 2022
Corvatsch St. Moritz

Lagalb e la "Challenge" per entrare nel Club 8848

Michela Caré, Giovedì 20 Gennaio 2022
Corvatsch St. Moritz

Corvatsch, il 27 novembre inizia la stagione invernale

Michela Caré, Martedì 23 Novembre 2021

Più letti in Regioni

il Törggelen, il fuoco delle caldarroste tra le tradizioni autunnali dell'Alto Adige

il Törggelen, il fuoco delle caldarroste tra le tradizioni autunnali dell'Alto Adige

Le castagne scoppiettano sul fuoco e un fiocco rosso collocato alla porta di ingresso dei masi accoglie gli ospiti per il Törggelen, una tradizione che si tramanda da tantissimi anni e che ha un’unica, vera regola: la convivialità.