Questo sito contribuisce alla audience de

Doppio passo falso della Svizzera di Mirjam Ott

Doppio passo falso della svizzera Mirjam Ott
Info foto

Getty Images

Curlingcurling Sochi 2014

Doppio passo falso della Svizzera di Mirjam Ott

Nella quarta giornata della fase a girone dei tornei di curling, sul ghiaccio dell'Ice Cube di Sochi finisce l'imbattibilità della Svizzera femminile che cede solo all'ultimo stone contro la Svezia di Margaretha Sigfridsson e più nettamente alla nazionale della Foglia d'acero

Per la prima volta sotto nel punteggio in una partita delle Olimpiadi, il Canada, indietro 3-1 contro la Danimarca, ha rubato l'end 4 e 7 per poi chiudere i conti con 3 punti nel nono. Jennifer Jones ha superato anche la Svizzera di Mjriam Ott che aveva già perso l'imbattibilità nel turno della mattina contro la Svezia solo all'ultimo stone.

In serata ha rischiato invece di perdere Margaretha Sigfridsson nel derby con Lene Nielsen, che non ha sfruttato l'ultimo stone nell'end finale finendo lunga nel tentativo di mettere il punto.

Equilibrata anche la sfida tra Cina e Gran Bretagna decisa da un draw nel button di Eve Muirhead che ha avuto la meglio pure nella seconda partita sugli Usa. 

Si complica il cammino verso le semifinali della squadra di casa, che si arrende alla Corea.

sessione 5 donne
Svezia b. Svizzera 9-8
GBR b. Cina 8-7
Canada b. Danimarca 8-5(9°end)

sessione 6 uomini
Canada b. Danimarca 7-6
Russia b. Svizzera 7-6
GBR b. USA 5-3 (9°end)
Svezia b. Norvegia 5-4

sessione 6 donne
Svezia b. Danimarca 7-6
Corea b. Russia 8-4(9°end)
Canada b. Svizzera 8-5
USA b. Giappone 8-6

classifica uomini

4-0 Cina
4-1 GBR
4-1 Svezia
3-1 Norvegia
3-2 Canada
2-3 Danimarca
1-3 USA
1-4 Russia
1-4 Svizzera
0-4 Germania

classifica donne

5-0 Canada
4-1 Svezia
3-2 Svizzera
2-2 Cina
2-2 GBR
2-2 Giappone
2-2 Corea
2-3 Russia
1-4 USA
0-5 Danimarca

2
Consensi sui social