Questo sito contribuisce alla audience de

L'olandese Kjeld Nuis si conferma re dei 1500 metri nell'Ice Ribbon di Pechino

L'olandese Kjeld Nuis si conferma re dei 1500 metri nell'Ice Ribbon di Pechino
Info foto

Getty Images

Speed Skatingpechino 2022

L'olandese Kjeld Nuis si conferma re dei 1500 metri nell'Ice Ribbon di Pechino

Olanda - Olanda - Corea del Sud, il podio dei 1500 metri maschili vede salire le stesse bandiere che sventolarono quattro anni fa a PyeongChang e due dei tre protagonisti sono gli stessi.

Il campione olimpico uscente dei 1000 e dei 1500 metri, l'olandese Kjeld Nuis si conferma con la medaglia d'Oro battendo un record olimpico che durava da 30 anni. Il trentaduenne di Leiden ferma il cronometro sul tempo di 1.43.21 che gli consente di precedere di 34 centesimi, anche lui sotto il precedente primato a cinque cerchi, il connazionale Tim Krol. medaglia d'Oro sulla distanza nei Campionati Mondiali Singole Distanze del 2009. Come a PyeongChang. sale sul terzo gradino del podio il coreano Kim Min Seaok che, nella stessa batteria del vincitore chiude in 1.44.24.

L'azzurro Alessio Trentini, con il tempo di 1.48.33, è venticinquesimo-

© RIPRODUZIONE RISERVATA
3
Consensi sui social

Si parla ancora di Speed Skating

Speed Skating

Speed Skating: David Bosa sale sul podio dei 1000 metri a Calgary

Massimo Brignolo, Lunedì 19 Dicembre 2022
Speed Skating

Speed Skating: Davide Ghiotto domina i 10.000 metri a Calgary

Massimo Brignolo, Domenica 18 Dicembre 2022