Giovedì 20 Giugno, 23:09
Utenti online: 435
Andrea Ferretti
Andrea Ferretti
Giornalista, Freerider

Canada: ancora sul podio gli italiani del Freeride

Canada: ancora sul podio gli italiani del Freeride

Si è tenuta ieri a Kicking Horse nella Golden BC canadese la seconda tappa di stagione del Freeride World Tour, con risultati ancora eccezionali per i nostri connazionali in gara: sia Markus Eder che Arianna Tricomi si sono infatti piazzati secondi nello sci maschile e femminile, consolidando così la loro posizione di dominio in classifica generale.

Le montagne del Purcell hanno fatto da scenario alla splendida gara dopo che nella settimana passata le abbondanti precipitazioni avevano costruito le condizioni migliori per una gara di freeride: neve in abbondanza. La zona designata di gara, “Ozone”, è ben conosciuta in tutto il continente americano per i suoi versanti ripidi e la neve "champagne" di una qualità eccezionale.

Snowboard Femminile
La campionessa in carica Marion Haerty (FRA) non ha fatto mistero delle sue intenzioni di salire sul podio e si è aggiudicata il primo posto con una run veloce e fluida che l’ha pure fatta volare in cima alla classifica generale. Seconda la giapponese Wakana Hama che ritrova la forma dopo una deludente gara in terra nipponica e terza Manuela Mandl (AUT).

Sci Femminile
Jacqueline Pollard
(USA) vince una gara del FWT per la prima volta in carriera, subito seguita dalla nostra super Arianna Tricomi, che guadagna punti utili per consolidare la sua prima posizione in classifica generale scegliendo una linea nella zona più ripida e tecnica del terreno di gara. Terza Hazel Josie Birnbaum (USA).

Snowboard Maschile
Victor De Le Rue
(FRA) – invitato speciale all’evento con una wild card - vince il suo primo podio in carriera, subito seguito dal tre volte campione del mondo e ormai veterano Sammy Luebke (USA) e dal suo connazionale Blake Hamm (USA), confermando il solito predominio statunitente nella specialità.

Sci Maschile
Il giovane Craig Murray (NZL) è la rivelazione di questa gara: ha iniziato con grande aggressività ed è riuscito a legare in una sola discesa un 360, un backflip e un salto da cliff decisamente impressionante che lo hanno fatto schizzare in prima posizione. Secondo il nostro Markus Eder (ITA) che conferma così la sua solida prima posizione in classifica e la leggenda locale Logan Pehota (CAN)

Rivedi a questo link il replay della gara

Sul sito ufficiale del FWT le classifiche complete e tutte le informazioni sui rider e gli eventi

Le prossime tappe in programma:

3) FIEBERBRUNN, AUSTRIA - HOLD THE LINE – 22/28 FEBBRAIO

4) VALLNORD-ARCALÍS, ANDORRA - CRUNCH TIME – 02/08 FEBBRAIO

5) VERBIER, SWITZERLAND - THE GRANDE FINALE – 23/31 MARZO

© RIPRODUZIONE RISERVATA