Questo sito contribuisce alla audience de

Blizzard Thunderbird R18 Ltd

allroundtopLIVELLO 6/7

Blizzard Thunderbird R18 Ltd

sci blizzard Thunderbird R18 Ltd

Cosa dice l'azienda

La collezione Thunderbird è stata specificamente progettata attorno a due concetti fondamentali che sono la chiave per avere una grande esperienza di sci su pista.   In primo luogo, è quello di fornire il più alto livello di prestazioni su pista che sia estremamente accessibile. La capacità di avere potenza e prestazioni su richiesta non è mai stata così disponibile. In secondo luogo, è la possibilità di scegliere i modelli in base alla forma. Questi due concetti insieme danno al cliente la massima sicurezza e libertà di sciare velocemente o lentamente con la completa versatilità della forma delle curve su qualsiasi pista battuta.

Capacita: ESPERTO (L5), LIVELLO 6/7

misure disponibili: 170,175,180,185

posizione di marcia: No

Raggio: 18m @ 175

Sidecut:116/70/98 @ 175

Peso:3740 g

Bindings:FDT Race Plate Quattro / TPX12

Tecnologie:

ACTIVE CARBON ARMOR

Si tratta di un inserto in carbonio, collocato al di sotto degli attacchi, che permette di ridurre le vibrazioni e i contraccolpi subiti dagli sci. Ispirato alla tecnologia Carbon Arbor già utilizzata nei modelli della collezione Firebird, questa placca in fibra di carbonio è posizionata all'esterno dello sci, il che le garantisce di flettersi liberamente. In questo modo lo sci risulta essere meno impegnativo però continuando a garantire un elevatissimo livello di performance.

DURAMAX

Nuova costruzione in titanal progettata per fornire sia la massima durata che prestazioni migliorate con un aspetto unico e di alto valore. Lo strato superiore di titanal viene esteso fino alle estremità laterali dello sci e posizionato direttamente sotto lo strato esterno, che viene poi accorciato di 3 mm verso l'intero. Il titanal viene dunque esposto e, in questo modo, assorbe direttamente tutti gli impatti che si verificano lungo la parte superiore delle lamine, riducendo i graffi ed eliminando le scheggiature.

TRUEBLEND WOODCORE ON-PISTE

Due diverse tipologie di legni combinati appositamente in un’unica anima garantendo stabilità e presa di spigolo. Un flex maggiore nelle parti in prossimità degli attacchi che assicura maggiore controllo, un’area dal flex più morbido in punta e coda che permette di eseguire curve più facilmente. La tecnologia Trueblend ci permette di controllare precisamente il flex su tutta la lunghezza dello sci, qualsiasi sia la misura.

Il risultato del test NeveItalia

  • Rispondenza profilo
    SI al 95 %
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo
Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team

Blizzard stupisce tutti i nostri testatori con il nuovo Thunderbird R18 Ltd 2021/22, lo abbiamo testato sulle nevi del ghiacciaio di Cervinia a inizio luglio 2021, su un terreno molto vario: fondo duro ma con nevicata di qualche centimetro in superficie, ed è piaciuto a tutto il Test Team.
I nostri sciatori si sono divertiti moltissimo con il Thunderbird ai piedi, che si è confermato uno sci pienamente centrato, che conferma a rispondenza al profilo praticamente al 100% e viene premiato per il binomio stabilità (100% di voti positivi) e maneggevolezza nelle curve medio-ampie e per tali ragioni ottiene il riconoscimento di "Scelto dai Tester" per la prossima stagione nella categoria "allround performance".
E’ infatti un prodotto “dalla grande stabilità in curva e leggero” scrive Stefano Belingheri nella scheda al fine del test, “molto strutturato ma sempre attaccato al terreno, facile da girare quando è di taglio ed è veramente bello per due pieghe” chiude l’istruttore bergamasco.
“Ti permette di ricercare il limite, ti da sicurezza e stabilità” fa eco il pari grado Gianluca Branciaroli, che trova subito feeling con lo sci austriaco grazie alla stabilità nelle prime curve e la sensazione si seguire sempre il terreno, con una risposta elastica molto bilanciata in fase di cambio tra una curva e l’altra, racconta l’istruttore romano nell’intervista al termine del test.
Pareri discordanti sul corto raggio, se Isabel Anghilante e Stefano Belingheri lo trovano estremamente performante e semplice nella gestione, Giordano Magri lancia il monito: “bisogna stare sempre centrali perché nell’arco corto, per come è strutturato, perdona poco” avverte nel video al termine del test.
E’ consigliato per un pubblico che sa sciare perfettamente in conduzione, di livello 6, che desidera sciare tutto il giorno senza badare al terreno, in quanto sia sul duro che sulle nevi rovinate riesce a esprimersi al meglio.

Foto e opinioni di chi l'ha provato

“uno sci dalla grande...”

Stefano Belingheri

Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“uno sci molto bello ,...”

Giordano Magri

Giordano Magri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“uno sci stabile su nevi...”

Isabel Anghilante

Isabel Anghilante Allenatore di II° Livello Sci

“uno sci che da...”

Gianluca Branciaroli

Gianluca Branciaroli Allenatore II di Sci Alpino

Tutti i tester
Stefano Belingheri Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Giordano Magri Giordano Magri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Isabel Anghilante Isabel Anghilante Allenatore di II° Livello Sci
Gianluca Branciaroli Gianluca Branciaroli Allenatore II di Sci Alpino