Questo sito contribuisce alla audience de

Blizzard Firebird WRC WC Piston

GiganteLIVELLO 6/7

Blizzard Firebird WRC WC Piston

2019 2020 Versione 2021
Sci blizzard Firebird WRC WC Piston

Cosa dice l'azienda

Blizzard Firebird WRC è il modello top di gamma della linea Firebird: uno spirito rock che sembra nato per la velocità. Lo sci perfetto per chiunque sia alla ricerca di un prodotto preciso ed estremamente stabile, adatto alle curve ad ampio raggio e ad alta velocità. WRC è costruito impiegando due tecnologie a base di carbonio (C-Spine e C-Armor), oltre al doppio strato in Titanal e alla costruzione Sandwich Compound Sidewall, per una sciata da sogno.

Capacita: ESPERTO, LIVELLO 6/7

Lunghezza: 170,175,180,185

Raggio: 18,5m @ 180

Sidecut:115,5/68/98,5 @ 180

Bindings:Marker WC Piston Plate

Tecnologie:

Struttura:
Sandwich Compound Sidewall; Legno, Titanio, Costruzione Racing, C-Spine, C-Armor

Tecnologie:
Full Camber, Sidewall, Dura-Tec

Il risultato del test NeveItalia

  • Rispondenza al profilo
    SI al 90 %
    4.37
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo
Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team

Blizzard per la stagione 2020/21 conferma il proprio Blizzard Firebird WRC WC che abbiamo testato sulle nevi dello Stelvio. Il prodotto austriaco ha sorpreso più di un testatore per la semplicità con cui è riuscito a coniugare una struttura apparentemente leggera con una “deformazione molto omogenea e morbida” (Isabel Anghilante) alla stabilità estrema in ogni frangente.
Alex Favaro si è infatti detto impressionato fin dalla prima curva dalla struttura dello sci che lo rende “molto stabile, ma allo stesso tempo facile da girare”, mentre Stefano Belingheri ne ha esaltato la facilità di gestione e la leggerezza che lo rendono divertente in ogni situazione.
Il prodotto made in Blizzard si conferma uno sci di punta per la prossima stagione, conquistando l'ambito riconoscimento degli sci "Scelti dai Tester", eccellendo in comfort per la categoria racecarver gigante.
Lo sci, infatti, non stanca mai, ha un’ottima presa di spigolo e rimane attaccato al terreno, denotando anche una leggera polivalenza, racconta Stefano Belingheri al termine del test, entra molto facilmente in curva e regala una bella risposta elastica in uscita curva per fiondarsi nella curva successiva (Giordano Magri).
Ha pochi difetti questo Blizzard, saltella un po’ nell’arco corto e a velocità molto elevate inizia a peccare in stabilità, ma è proprio per cercare delle inezie.
Rende il meglio nelle curve medie ed ampie (Alex Favaro), è dotato di un comfort elevatissimo sia per la categoria sia in generale, riuscendo a farsi apprezzare non solo da sciatori esperti ma anche da sciatori di livello leggermente più basso che si approcciano al gigante ma vogliono uno sci comodo da usare e comfortevole, senza le bizze di uno sci eccessivamente racing..

Foto e opinioni di chi l'ha provato

“Molta stabilità...”

Giordano Magri

Giordano Magri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“Fin dalla prima curva...”

Alex Favaro

Alex Favaro Allenatore di III° livello

“Stabile e divertente”

Fabio Dellavedova

Fabio Dellavedova Maestro di sci e Negoziante

“Uno sci molto intuitivo...”

Federico Casnati

Federico Casnati Redazione Neveitalia

“Sci molto intuibile,...”

Stefano Belingheri

Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“Leggero e deformazione...”

Isabel Anghilante

Isabel Anghilante Allenatore di II° Livello Sci

Tutti i tester
Giordano Magri Giordano Magri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Alex Favaro Alex Favaro Allenatore di III° livello
Fabio Dellavedova Fabio Dellavedova Maestro di sci e Negoziante
Federico Casnati Federico Casnati Redazione Neveitalia
Stefano Belingheri Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Isabel Anghilante Isabel Anghilante Allenatore di II° Livello Sci