Martedì 15 Ottobre, 7:00
Utenti online: 65
Corso di tecnica sciistica online di JAM SESSION
Valerio Malfatto
Valerio Malfatto

L'importanza dello svincolo della caviglia "vecchia esterna/nuova-interna" alla curva nel cambio di spigoli

L'importanza dello svincolo della caviglia interna nel cambio di spigoli - SCIARE MEGLIO S2 EP13

Analizzando la sciata di Franco, Valerio Malfatto osserva il piede interno alla curva del suo allievo e trova un esercizio o un consiglio per aiutarlo a Sciare Meglio.  Vediamo insieme nel video l'obiettivo che ci prefissiamo e un esercizio per raggiungerlo.  Come sempre chiude il video una idea guida che dovrebbe aiutare l'allievo a raggiungere l'obiettivo.

ANALISI - FRANCO
Notiamo una certa passività del piede interno, con le gambe un po' a x, il piede interno deve ricercare inclinazione in anticipo, a partire dalla fase di sgancio dalla curva precedente per proseguire nell’ingresso nella nuova curva.

OBIETTIVO
Ottimizzare la fase di svincolo, cioè di annullamento della presa di spigolo, inversione e ingresso nella nuova inclinazione

ESERCIZIO
La caviglie sullo sci vecchio-esterno, carico e di spigolo deve ribaltare da questa inclinazione all'inclinazione opposta entrando nella nuova inclinazione col piede leggero e lo sci inclinato e tagliente. Mentre il nuovo esterno, il sinistro, prende carico e taglia.

IDEE GUIDA E SENSAZIONI
Attenzione focalizzata sulla caviglia esterna che, nella fase di cambio, va a cambiare repentinamente inclinazione proprio ribaltando l'inclinazione da una curva all'altra per entrare nella nuova curva con una forte inclinazione da mantenere e protrarre poi durante tutto lo sviluppo.

Rif Interno: N 29 franco 15

© RIPRODUZIONE RISERVATA