Questo sito contribuisce alla audience de

Corpo compatto e assetto delle spalle

TecnicaSCIARE MEGLIO S1 EP3

Corpo compatto e assetto delle spalle

Terza puntata del gioco che NeveItalia e Jam Session vi propongono per la stagione 2017/18. 
Abbiamo chiesto ad Alessandro di mostrarci la sua sciata sia con curve a corto raggio che con curve ad ad ampio raggio e sulla base della registrazione video abbiamo chiesto agli utenti della nostra pagina Facebook di correggere gli errori.  Ecco qual'è stato il risultato.

Al termine della prima sciata Valerio Malfatto ha rilevato come Riccardo abbia potenzialmente un buon piede ma gli ha suggerito di cercare di tenere il corpo e le spalle più ferme. Il consiglio è di sciare più raccolto e più compatto con il busto flesso sulle coscie, in modo da essere più presente durante la sciata, senza fare movimenti accentuati con la parte alta del corpo.
Al termine del video si osservano i dimostratori Jam Session ed in particolare la posizione del busto che rimane fissa durante le curve.  In particolare durante lo sviluppo della curva si può notare a rallentatore come le spalle siano già orientate verso la nuova direzione in modo da poter contare su un controllo completo durante la curva successiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
144
Consensi sui social

Si parla ancora di Tecnica

Corso di sci

Preziosi consigli per lo spazzaneve - P.13 - Corso di sci principianti

Valerio Malfatto, Mercoledì 24 Febbraio 2021
Corso di sci

Il primo spazzaneve - P.12 - Corso di sci principianti

Valerio Malfatto, Venerdì 19 Febbraio 2021
Corso di sci

Approccio allo spazzaneve - P.11 - Corso di sci principianti

Valerio Malfatto, Domenica 14 Febbraio 2021
Corso di sci

Da zero a cento - P.10 - Corso di sci principianti

Valerio Malfatto, Venerdì 29 Gennaio 2021

Ultimi in Tecnica

Dallo spazzaneve alla diagonale a sci paralleli - P.14 - Corso di sci principianti

Dallo spazzaneve alla diagonale a sci paralleli - P.14 - Corso di sci principianti

Dopo aver imparato a fare delle sequenze di curve a spazzaneve, puoi provare ad attraversare anche tutta la pista per spostarti a tuo piacimento percorrendo lunghe diagonali. Potrebbe essere molto faticoso farle completamente a spazzaneve! Meglio imparare a riavvicinare gli sci e metterli paralleli.