Questo sito contribuisce alla audience de

L'importanza del ritmo nella sciata in condizioni difficili

TecnicaCorso Intermedio

L'importanza del ritmo nella sciata in condizioni difficili

Il ritmo nella sciata a sci paralleli ci consente di affrontare in sicurezza e con il controllo della velocità tutti i tipi di pendio.

Avere in testa una cadenza temporale è fondamentale perché ci aiuta ad organizzare la nostra azione e a dare la giusta progressione durante lo sviluppo della curva.

Avere il senso del ritmo quando ci sono condizioni di scarsa visibilità e/o terreni accidentati ci consente di uscire dalle difficoltà senza doverci inventare niente di nuovo.  Il ritmo vince sulle asperità del terreno e ci porta fuori dalle difficoltà. 

Una cosa importante quando si ritma è quella di usare la tensione muscolare in modo appropriato perché ogni curva ha bisogno di piccolissime correzione in termini di forza della presa di spigolo e di maggiore o minore arrotondamento, per cui saper regolare finemente la tensione muscolare è qualcosa di imporanza capitale.

 

#RITMO #SKILESSONS #MAESTRO
© RIPRODUZIONE RISERVATA
368
Consensi sui social

Si parla ancora di Tecnica

Lezioni di sci - Focus sulle parti del corpo

Il movimento del femore al centro dell'azione sciistica

Valerio Malfatto, Domenica 15 Marzo 2020
Lezioni di sci - Focus sulle parti del corpo

La giusta posizione delle braccia.

Valerio Malfatto, Mercoledì 4 Marzo 2020
Lezioni di sci - Focus sulle parti del corpo

Le spalle, fondamentali per non perdere l'equilibrio

Valerio Malfatto, Martedì 25 Febbraio 2020
Lezioni di sci - Focus sulle parti del corpo

L’uso delle ginocchia come pistole per individuare il punto finale di curva.

Valerio Malfatto, Mercoledì 19 Febbraio 2020
Lezioni di sci - Focus sulle parti del corpo

Il movimento laterale delle caviglie per il cambio di spigolo.

Valerio Malfatto, Mercoledì 12 Febbraio 2020