Questo sito contribuisce alla audience de

Quo Vadis

TecnicaCorso di sci avanzato

Quo Vadis

Prima di entrare in curva visualizziamone la zona di uscita! ... per organizzare in anticipo e con la massima precisione il modo, i tempi e l’intensità dell'azione.

In auto, moto, bicicletta non oseremmo mai entrare in una curva senza cercare di capire dove questa finisce, prevederne le difficoltà, vedere se stringe la traiettoria o se possiamo “aprire il gas” per uscire “a palla”.

Con gli sci ai piedi spesso non ci rendiamo conto dell’importanza di valutare (se siamo in uno slalom) o di immaginare (se sciamo in campo libero) la dimensione e le caratteristiche della curva che stiamo per effettuare, per poter programmare la nostra azione in termini di tempismi esecutivi, di intensità, direzione e qualità dell’azione.

Per disegnare traiettorie perfette è assolutamente indispensabile valutare gli spazi, prendere di mira la zona che sarà di uscita curva per sviluppare con il giusto tempismo tutta la potenza necessaria durante lo sviluppo della traiettoria, verso quella zona.

Tra i pali di uno slalom gigante abbiamo la strada obbligata ed è importante comprenderla e valutarla con buon anticipo per decidere la traiettoria ottimale; in campo libero non essendovi punti di riferimento sul terreno dobbiamo essere capaci di decidere gli spazi da occupare e di individuare magari anche piccoli segni sulla neve da assumere come punti di riferimento per andare a chiudere la curva rilanciando l’azione per l’inizio della successiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
179
Consensi sui social

Si parla ancora di Tecnica

Corso di sci

Preziosi consigli per lo spazzaneve - P.13 - Corso di sci principianti

Valerio Malfatto, Mercoledì 24 Febbraio 2021
Corso di sci

Il primo spazzaneve - P.12 - Corso di sci principianti

Valerio Malfatto, Venerdì 19 Febbraio 2021
Corso di sci

Approccio allo spazzaneve - P.11 - Corso di sci principianti

Valerio Malfatto, Domenica 14 Febbraio 2021
Corso di sci

Da zero a cento - P.10 - Corso di sci principianti

Valerio Malfatto, Venerdì 29 Gennaio 2021

Ultimi in Tecnica

Dallo spazzaneve alla diagonale a sci paralleli - P.14 - Corso di sci principianti

Dallo spazzaneve alla diagonale a sci paralleli - P.14 - Corso di sci principianti

Dopo aver imparato a fare delle sequenze di curve a spazzaneve, puoi provare ad attraversare anche tutta la pista per spostarti a tuo piacimento percorrendo lunghe diagonali. Potrebbe essere molto faticoso farle completamente a spazzaneve! Meglio imparare a riavvicinare gli sci e metterli paralleli.