Questo sito contribuisce alla audience de

Danni minori rispetto alle previsioni per Valentina Greggio: dieci giorni di stop assoluto

Foto di Redazione
Info foto

fisi.org

Sci di velocitàla stella azzurra

Danni minori rispetto alle previsioni per Valentina Greggio: dieci giorni di stop assoluto

La vincitrice di quattro Coppe del Mondo nello sci di velocità si era infortunata alla caviglia destra durante un allenamento in montagna. "E' andata bene...".

Un sospiro di sollievo per Valentina Greggio.

La fuoriclasse azzurra, che nella stagione 2020/21 proverà a riconquistare quella sfera di cristallo nello sci di velocità portata a casa per quattro volte in carriera, dal 2015 al 2018, si era infortunata la scorsa settimana sulle sue montagne verbanesi, nella zona di Piancavallone. La caviglia destra aveva fatto crac e si era reso necessario l'intervento dell'elisoccorso: fortunatamente, gli esami strumentali ai quali si è sottoposta hanno evidenziato “solo” una lesione incompleta del legamento peroneo astragalico anteriore.

La diagnosi parla di dieci giorni di riposo assoluto, ai quali seguirà una lenta riabilitazione che prevede bicicletta ed esercizi per recuperare forza e propriocettività. “Sono stata fortunata - ha detto Greggio – perchè i danni sono inferiori rispetto a quelli che mi sono procurata alla caviglia sinistra qualche settimana fa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
60
Consensi sui social